Dicembre 2, 2021

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La luce torna ai massimi dal 18 ottobre | comp

Il prezzo medio dell’energia elettrica nel mercato all’ingrosso salirà questo giovedì del 16,48% a 226,94 euro per megawattora, il numero più alto dal 18 ottobre, secondo i dati dell’operatore del mercato iberico dell’elettricità (OMIE) elaborati da Survimedia.

Con questo dato di giovedì il prezzo medio dell’energia elettrica romperà la striscia di 20 giorni sotto i 200 euro e segnerà il sesto numero più alto della serie storica.

Il prezzo dell’energia elettrica nel mercato all’ingrosso questo giovedì è aumentato del 23,87% dai 183,21 euro che aveva registrato una settimana fa l’11 novembre. Tuttavia, il prezzo medio dell’energia elettrica nel “complesso” è inferiore ai 227,45 euro registrati un mese fa.

Il dato è invece del 435% in più rispetto al prezzo dello scorso anno (42,39 euro), del 354% in più rispetto al prezzo dello stesso giorno del 2019 (50,01 euro) e del 295% in più rispetto al prezzo registrato lo stesso giorno. 2018 (57,43 euro). In merito a quest’ultimo confronto, va ricordato che il governo ha promesso che la bolletta elettrica media per i consumatori spagnoli sarebbe stata inferiore nel conto generale dell’anno rispetto a quella registrata in quell’anno.

Il prezzo medio dell’energia elettrica oscillerà tra 276,63 euro, che costerà tra le sei e le sette del pomeriggio, e 177,63 euro, che sarà tra le quattro e le cinque del mattino.

READ  Il dollaro si indebolisce dopo il rapporto sul lavoro negli Stati Uniti, l'euro raggiunge il nuovo massimo di un mese Da Reuters