Dicembre 5, 2021

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La maggior parte dei boliviani accetta di gestire il proprio governo (+ video) ›Mondo› Granma

Il Centro strategico latinoamericano per la geopolitica (CILAG) ha pubblicato i risultati di un sondaggio condotto in Bolivia, tra il 18 ottobre e il 10 novembre, che si è concluso affermando che il 62,3% dei cittadini approva l’amministrazione del presidente in carica Luis Maple.

La serie Telesur mostra che in un sondaggio di 2.000 interviste telefoniche con cittadini nelle aree rurali e urbane di nove province, è stato riportato che il 36,7% valuta bene la direzione del capo di stato, mentre il 17,9% lo valuta molto bene.

Tuttavia, nel campo della lotta all’epidemia di COVID-19, e nello specifico del piano di vaccinazione, i partecipanti hanno concordato anche con l’amministrazione del presidente Arce: “Il 51,7% lo considera buono e il 24,4% è molto buono”, cita Telesur.

Da parte sua, l’Agenzia di informazione boliviana ha confermato che il popolo del paese sudamericano classifica l’amministrazione di obbligazioni e aiuti per quelli con la qualità più bassa e molto buona, che è attuata dal governo del presidente Luis Arres.

Il sondaggio intitolato “Panorama politico e sociale, Bolivia, novembre 2021” è uno studio quantitativo, condotto tramite sondaggi telefonici utilizzando il sistema CATI (Computer Aided Telephone Interview).

READ  Gli uffici del partito del presidente peruviano hanno fatto irruzione per un'indagine sul riciclaggio di denaro