Gennaio 31, 2023

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La Meloni ribadisce l’impegno dell’Italia a onorare gli accordi per ricevere i fondi di salvataggio europei

  • Il presidente del Consiglio italiano ha incontrato a Roma la presidente della Commissione europea Ursula van der Leyen

  • I due leader hanno parlato anche della politica europea sull’immigrazione, fortemente criticata dall’attuale governo italiano

Presidente della Commissione Europea, Ursula van der LeyenQuesto lunedì ha fatto un passo verso questioni spinose Italia: Dibattito sui fondi per la ripresa post-pandemia offerti al Paese da Bruxelles, ripartizione che Roma ha detto di voler rivedere, e politica europea sull’immigrazione criticata dall’attuale governo transalpino guidato dall’estrema destra Georgia Meloney. Entrambi i temi sono stati discussi nell’incontro tra i due leader e l’Italia lo ha descritto come un’ottima occasione per scambiare posizioni.

L’incontro si è svolto nella capitale italiana ed è durato più di un’ora, con pochi dettagli che sono emersi oltre alle dichiarazioni ufficiali rilasciate dopo l’incontro. “Il Consiglio europeo straordinario del 9 e 10 febbraio è un momento particolarmente dedicato Economia e migrazione“, ha spiegato il presidente del governo italiano.

Da parte italiana “si ribadisce l’impegno assunto dal governo con il Piano nazionale di ripresa e resilienza”, ha aggiunto. Questo è il documento attraverso il quale i paesi europei ricevono gli aiuti post pandemia riforme per migliorare i loro sistemi socioeconomiciIn cambio di ricevere fondi e prestiti forniti da Bruxelles (per l’Italia: circa 200.000 milioni di euro).

Politica estera

In questo contesto, Roma ha espresso soddisfazione per la firma della Dichiarazione congiunta Ue-Nato prevista per domani (martedì) a Bruxelles.Incidenti violenti in Brasile“, ha osservato.

Allo stesso modo, anche van der Leyen ha confermato gli argomenti discussi durante l’incontro Sostegno europeo all’UcrainaIl nuovo Accordo europeo su migrazione e asilo (la sua applicazione non è stata ancora completata), la competitività dell’industria europea e il tema dell’energia.

READ  Melia riconosciuta come Top Employer in Spagna, Messico, Repubblica Dominicana, Italia e Germania - RRHH Press

“Piacere di conoscere Giorgia Meloni”, ha concluso il tedesco in un tweet dopo aver concluso il suo secondo incontro con un italiano da quando è stato nominato nuovo primo ministro italiano.

parti Non hanno fornito i dettagli della conversazione Sul tema della migrazione, Maloney dice che è uno dei temi che preoccupa l’esecutivo e vuole vedere una soluzione immediata in Europa. Tuttavia, la presidenza di turno dell’UE, che la Svezia detiene questo semestre, ha escluso di fare passi avanti sulla questione.

Con il centrosinistra

Notizie correlate

La visita di van der Leyen a Roma, però, non è servita solo per incontrare l’estrema destra. Prima di incontrarlo, il funzionario europeo ha visto Enrico Letta, leader del Partito Democratico Progressista (PD), e il professor Romano Prodi, già Presidente della Commissione Europea (1999-2004) e membro dell’organismo. Un libro dedicato alla memoria di David Sassoli, ex presidente del Parlamento europeo, prematuramente scomparso (per malattia) un anno fa.

Di Brody, “Ti ammiro Un contributo intelligente al dibattito europeo“, ha sostenuto il tedesco. “Spero di continuare a discutere con lui dell’idea di riunire le università del Mediterraneo”, ha proseguito, riferendosi a uno dei progetti che l’italiano sta attualmente promuovendo.