Novembre 27, 2021

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La NASA ha individuato Godzilla in una nebulosa giusto in tempo per Halloween

Lo Spitzer Telescope della NASA ha scoperto una nebulosa che sembra sorgere dall’oceano e appiattire una città se la rileva.

NASA/JPL-Caltech

Halloween sta arrivando E la NASA ha dei mostri nelle nostre menti. Il telescopio spaziale Spitzer dell’agenzia ha catturato una vista mozzafiato di una nebulosa piena di gas e polvere. L’astronomo Robert Hurt del California Institute of Technology, che sta lavorando su immagini di Spitzer, ha visto più di una semplice scena spaziale. Godzilla ha visto.

“Non stavo cercando mostri.” Hurt ha detto in una dichiarazione JPL della NASA questa settimana.. “Mi è capitato di guardare un’area del cielo che avevo sfogliato diverse volte prima, ma che non avevo mai ingrandito. A volte, se tagli un’area in modo diverso, fa emergere qualcosa che non hai mai visto prima. Sono stati gli occhi e la bocca a scalare “Godzilla para mi”.

La NASA JPL ha creato una versione facile da usare della nebulosa per evidenziare le caratteristiche simili a Godzilla. La nebulosa si trova nella costellazione del Sagittario. Spitzer – che si è ritirato nel 2020 – Ha visto l’universo a infrarossi. I diversi colori nell’immagine rappresentano diverse lunghezze d’onda della luce.

Se le immagini spaziali spaventose sono la tua passione, dovresti provarlo Spitzer Artistronomy Site, che ti consente di disegnare i tuoi disegni fantasiosi su alieni scenografici.

Spitzer potrebbe non essere più attivo, ma l’eredità della scienza dei telescopi sopravvive. “Sto cercando aree attraenti che possano davvero raccontare una storia”, ha detto Hurt. “A volte è una storia su come si formano stelle e pianeti, a volte su un mostro gigante che infuria a Tokyo”.

READ  Samsung sta espandendo la sua RAM ai telefoni cellulari che non ti servono