Maggio 22, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La NASA porta lo studio sui cambiamenti climatici nello spazio

Anche se può sembrare che la NASA sia un’agenzia focalizzata solo sul guardare la cupola del cielo e oltre, nulla potrebbe essere più lontano dalla verità. In effetti, la tecnologia di questa agenzia Utilizzato frequentemente per osservare il pianeta Terra, grazie alla sua potenza e portata. Per questo la NASA ha annunciato due nuovi studi che si svolgeranno nello spazio; Attraverso il quale intendono riferire sugli effetti del cambiamento climatico sul pianeta.

secondo Prendi Crunch, il primo di questi studi è in corso nella missione GEDI (Investigation in Global Ecosystem Dynamics). per questo studio È stata utilizzata la tecnologia LiDAR Situato nella Stazione Spaziale Internazionale per Stima della biomassa forestale totale sulla superficie del terreno. Ciò ha contribuito a stimare la capacità di stoccaggio del carbonio di queste entità.

Attualmente, Questi dati possono essere utilizzati dai ricercatori sul clima Esaminare il ruolo delle foreste durante il cambiamento climatico.

Studio GEDI e NASA sulla gestione della Terra

Per lo studio, GEDI ha emesso raggi X negli ultimi tre anni. Per misurare la copertura vegetale sulla superficie terrestre. Questi dati, insieme ai sensori LiDAR atmosferici e terrestri, sono stati utilizzati per creare mappe 3D dettagliate della biomassa del pianeta in parti che misurano un chilometro quadrato.

Ora, con queste mappe 3D, scienziati e ricercatori possono confermare e quantificazione del carbonio Immagazzinato nelle foreste del pianeta.