Ottobre 4, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La nuova funzionalità di iOS 16 che ti consentirà finalmente di combinare ed eliminare le foto duplicate

Il mondo è diviso tra le persone che hanno un iPhone (iOS) e quelle che hanno un telefono Android. Sono i due principali sistemi operativi presenti nel settore mobile, con interfaccia e meccanica ben differenziate. Tuttavia, sono diventati più simili in termini di funzionalità. manzana appena presentato La nuova versione di iOS Con un importante restyling, con nuovi strumenti e un’estetica pionieristica.

iOS 16In arrivo agli utenti questo autunno, fornirà agli utenti più opzioni di personalizzazione, in particolare nell’aspetto della loro schermata di blocco. Tuttavia, questo non è l’unico cambiamento significativo. La nuova versione di iOS ci consentirà inoltre di individuare, combinare ed eliminare le foto duplicate per ripulire la nostra libreria di foto

Più spazio nella nostra libreria di foto

Più spazio nella nostra libreria di foto

I telefoni sono diventati dei veri e propri database portatili. Nel giro di pochi anni, i telefoni cellulari sono passati da un massimo di 8 GB a un massimo di 128 GB. In esso possiamo raccogliere grandi quantità di informazioni sulla nostra vita personale e professionale: dai contatti con migliaia di numeri di telefono a documenti, video e foto di ogni tipo. Tutto però ha i suoi limiti e anche lo spazio si sta esaurendo, soprattutto perché non stiamo utilizzando bene la memoria del dispositivo.

Questo è il caso di dozzine di foto che abbiamo duplicati nella nostra libreria di foto ed è un problema più comune di quanto sembri. Gli utenti Android hanno l’app Google Files, che in molti casi viene preinstallata, che consente di trovare ed eliminare le foto duplicate. Gli utenti di iPhone devono rivolgersi a strumenti di terze parti per eseguire la stessa funzione. Tuttavia, questo non sarà un problema a partire dall’autunno, quando verrà rilasciato iOS 16.

READ  Aaron Greenberg accende le aspettative per l'evento Xbox e Bethesda


Leggi anche

avanguardia

Non c'è il rischio di rimanere senza numeri di rete fissa o mobile

Apple includerà in iOS 16 uno strumento per poter rimuovere quei duplicati localmente. Per fare ciò dovremo solo aprire Foto, entrare nella sezione Album e accanto alle sezioni Nascosto ed Eliminato apparirà una nuova sezione chiamata Duplicati che ci mostrerà le foto che abbiamo due, tre o più volte. La nuova funzionalità consentirà di combinarli, e quindi l’utente risparmierà molto spazio utile nella memoria del dispositivo.

Funzione specchio iPhone

La nuova funzionalità di iOS 16 che consente di unire ed eliminare le foto duplicate

Twitter

Altre caratteristiche della nuova versione di Apple iOS per iPhone

Testo live tradotto da video

Testo live tradotto da video

manzana

Una delle funzionalità più sorprendenti di iOS 16 è Visual Look Up, che ti consente di estrarre istantaneamente un oggetto da qualsiasi foto, sia essa una persona o un animale, e posizionarlo appartato in qualsiasi altra app, come un’app di messaggistica. . Può persino riconoscere uccelli, insetti e gnomi. L’intelligenza artificiale che raggiunge questo obiettivo è molto complessa. Lascia aperto chiunque lo provi per la prima volta.

Un’altra grande novità in iOS è CarPlay, il sistema che si estende all’iPhone, con navigatore stradale, musica e tante altre app per l’auto. Apple ha annunciato che si integrerà ulteriormente con i sistemi informativi e di visualizzazione di ciascuna casa automobilistica. CarPlay sarà ora in grado di visualizzare i dati reali del veicolo come velocità, carburante e temperatura sul cruscotto.


Leggi anche

Francesco Brasero

Profilo MacBook Air 4 colori

Lifting del viso dell’iPhone

Nuove opzioni di personalizzazione della schermata di blocco dell'iPhone

Nuove opzioni di personalizzazione della schermata di blocco dell’iPhone

manzana

READ  GTA: San Andreas avrà una versione in realtà virtuale di Oculus Quest 2

Il cambiamento più evidente nel nuovo iOS 16 sarà la schermata di blocco, a cui Apple ha dato un effetto multistrato che consente di ridisegnare praticamente qualsiasi elemento nelle forme e nei colori, portarlo davanti ad altri, presentare widget e modificare qualsiasi cosa l’utente vuole.

Sono effetti molto attraenti e promettenti che fondono la naturale integrazione di immagini ed elementi grafici come data, tipografia e colori. Dal proprio sistema watchOS, watchOS, copia le complicazioni: calendario, ora, batteria, sveglie, segnale acustico…