Ottobre 19, 2021

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La nuova truffa di WhatsApp potrebbe colpire migliaia di utenti | la grande esplosione

Le truffe sulle app mobili sono tornate in pieno vigore a causa di Nuova truffa WhatsApp, di cui l’Ufficio per la sicurezza in Internet (OSI) e Mossos d’Esquadra stanno già avvisando i residenti. Stai attento: A differenza di altre volte, questa volta Il messaggio è avvincente come un’e-mail.

Come spiegato dalle autorità, si tratta di una campagna email dannosa contenente varie istruzioni che, se seguite, potrebbero portare a impersonare la tua identità all’interno della piattaforma di messaggistica. E con esso tutte le tue informazioni dentro e fuori ApplicazionePerché il messaggio contiene un collegamento che scarica un cavallo di Troia sul dispositivo.

Il messaggio ricevuto tramite la suddetta e-mail Ti dice che c’è un backup di tutte le tue chat WhatsApp ospitate nel cloud, che devi scaricare se vuoi leggere le tue conversazioni salvate. Se ricevi questa email, è meglio non seguire i passaggi nelle sue istruzioni, perché, altrimenti, quando proverai a scaricarla, ti porterà in una pagina in cui Ti verranno richiesti i tuoi dati personali WhatsApp Per poter accedere a questo ipotetico backup di conversazioni che potresti aver assunto non esistessero.

Questo è il nuovo messaggio di truffa di WhatsApp

Dal momento che Mossos d’Esquadra e la Guardia Civil hanno già postato sul loro profilo Twitter, questa è la truffa, come apparirà nella tua casella di posta. Dice l’oggetto “Backup messaggi WhatsApp *913071605 No.(xxxxx)”. In ogni caso, come hanno avvertito le autorità, il numero o alcune parti del messaggio potrebbero non essere esattamente le stesse in tutti i casi, quindi si raccomanda di fare attenzione quando si incontra un messaggio di questo tipo.

READ  Codici Fire gratuiti per giovedì 12 agosto: come riscattare i premi gratuiti? | videogiochi | Garena Free Fire | revtli | le risposte

Consigli dell’Ufficio per la sicurezza degli utenti di Internet

Ancora una volta, l’Office of Internet Security ha insistito sul fatto che tutti dovrebbero sapere di non fare clic su alcun collegamento o fornire informazioni a indirizzi non del tutto corretti. D’altronde OSI sottolinea anche che, in un momento in cui trucchi digitali, sia tramite WhatsApp che attraverso qualsiasi altro metodo, stanno diventando sempre più frequenti e questo, quindi, è Si consiglia di disporre di un qualche tipo di software antivirus sui nostri dispositivi mobili.