Gennaio 17, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La perdita di $ 1 trilione di Nasdaq solleva una strada accidentata nel 2022

Bloomberg – Indice NASDAQ Il composto ha perso quasi 1 trilione di dollari questa settimana Dopo che il ritmo dell’aumento dei rendimenti obbligazionari statunitensi ha sorpreso gli investitori, alimentandoli Le prospettive per il 2022 sono volatili.

I produttori di software costosi, biotecnologie e titoli appena coniati hanno tutti subito il peso maggiore del danno., mentre l’exchange traded fund ARK .innovazione di Cathy Wood, modella con nomi troppo cresciuti, diminuito del 9%.

Complesso Nasdaq (CCMP: IND) ha perso -0,13% giovedì questo giovedì Perdite dopo il crollo -3,34% che si è chiuso ieri. I Treasury hanno continuato a vendere, sebbene la velocità degli scoperti di conto sia rallentata quando il tasso a 10 anni si è avvicinato all’1,73%. I principali indici sono rimasti inferiori e ben al di sotto dei livelli di metà dicembre, quando la violenta inclinazione della Federal Reserve ha provocato volatilità sui mercati.

Tassi più alti riducono il valore attuale dei guadagni futuriCiò riguarda in particolare le azioni di società di alto valore e in rapida crescita. Zscaler Inc. ha perso. e Datadog Inc. e Peloton Interactive Inc. e Crowdstrike Holdings Inc. Tra il 10% e il 18% questa settimana. Anche le mappe di grandi dimensioni non vengono salvate: NYSE FANG+ è in calo del 2,8%portato Nvidia Corp. e Microsoft Corporation.

Ben Lidler, analista del mercato globale di EToro, ha affermato che sebbene sia positivo nel 2022, l’anno tornerà meno del 2021, con maggiore volatilità.

Una politica economica più severa può portare a un recupero di valore

Gli hedge fund, che hanno trascorso il mese di dicembre scaricando azioni ad alta crescita e ad alto valore, Stanno iniziando il nuovo anno con i produttori di software e chip a ritmo sostenuto. Nelle quattro sessioni fino a martedì, Queste vendite hanno raggiunto il livello più alto in dollari USA in più di 10 anni, secondo i dati compilati dal più grande brokeraggio di Goldman Sachs Group Inc.

READ  Squadra di pulizia responsabile dell'interruzione di corrente all'aeroporto di Raleigh

Tuttavia, la correzione potrebbe non essere una realtà. I titoli tecnologici hanno subito un colpo simile a marzo, ma poi hanno subito un rimbalzo.

“Sembra che il ritiro delle azioni sia un po’ fuori portata”, hanno affermato in una nota gli strateghi di UBS Global Wealth Management guidati da Mark Heffel. “La normalizzazione della politica della Fed non dovrebbe influire sulle aspettative di crescita degli utili aziendali, che rimangono forti a causa della forte spesa dei consumatori, dell’aumento dei salari e del facile accesso al capitale”.

Con l’aiuto di Nikos Chrysoloras*

Potresti essere interessato a:

Così vengono valutate le borse di Colombia, Cile e Perù che cercano integrazione

Nubank ottiene l’approvazione da Wall Street per vedere la crescita giustificare la valutazione

Le azioni asiatiche seguono i guadagni statunitensi

Questo articolo è stato tradotto da: Myriam Salazar