Settembre 25, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La piattaforma Vix+ mette da parte la narrativa generale della serie originale

Questo contenuto è stato pubblicato il 13 luglio 2022 – 03:07

Città del Messico, 12 luglio (EFE). Mettendo da parte i romanzi generali senza le sfumature in cui i buoni e i cattivi sono cattivi, serie come “La mujer del Diablo” e “María Félix, la Doña” esplorano i “gradi” della complessità umana nei loro personaggi.

“Alcune persone hanno giurato che il melodramma sarebbe morto con l’arrivo delle trasmissioni, ma si sono resi conto che il melodramma non è deperibile, Shakespeare era melodramma, una serie come questa sottolinea il fatto che le persone vogliono continuare a scommettere su questo genere con un’altra visione e meno, ” ha detto Leonardo Padron, scrittore di “The Devil’s Woman” e sulla sua strada sul tappeto rosso per lo spettacolo.

Il progetto della scrittrice venezuelana, insieme a “Maria Felix, La Dona” della produttrice messicana Carmen Armendarez, sono la prima serie originale promossa dalla piattaforma di live streaming Vix+ che si concentra specificamente sulla creazione di contenuti in spagnolo.

“Avremo un prodotto con una sua personalità e con il dna degli spagnoli”, ha detto il produttore de “La mujer del Diablo”, Patricio Wells, sulla piattaforma TelevisaUnivisión. .

Law ha tenuto due forum con interventi dei principali attori delle storie che hanno aperto contemporaneamente i contenuti della piattaforma il 21 luglio.

“La donna del diavolo”

“La Mujer del Diablo”, interpretato da Jose Ron e Carolina Miranda, segue la vita di Natalia Vallejo, un’insegnante il cui sogno è stato infranto da Cristo Beltran, un criminale che sembra essere il benefattore della città che diventa ossessionato da Bentali.

READ  Prost inediti e tante biografie, tra le novità non fiction del 2022

“È una serie che risponde poco alla sottomissione storica delle donne in America Latina, il personaggio è represso e maltrattato e vediamo tutta la sua lotta e l’ambiente circostante per risorgere da questo crollo, è un’ambientazione ingrandita”, ha detto Padron a Efe:

“È una storia così unica, così piena di grigio, penso che potrebbe essere la sua attrazione”, ha aggiunto lo scrittore.

Il sogno del papa

Le donne dietro il progetto, la produttrice Carmen Armendarez, le attrici Ximena Romo, Sandra Echeverría, April Vergara e il regista Maver Suarez, hanno partecipato al Forum per la serie che segue i momenti salienti della vita della star Maria Felix.

ha detto Zimina Romo, che ha dato vita alla versione giovane della cantante del Cine de Oro.

Allo stesso modo, il regista ha sottolineato che non era autobiografico perché fare una biografia dell’attrice sarebbe “impossibile”, ma piuttosto descrive momenti chiave della sua vita.

“I fatti noti, chi ha sposato e qual era il nome di suo figlio, verranno fuori quando ha vinto Ariel, ma ciò che ci ha incuriosito è stato mostrare come Maria Felix è diventata Maria Felix”, ha detto Suarez.

La piattaforma ViX, lanciata lo scorso marzo, è il primo servizio di streaming su larga scala al mondo creato appositamente per il mondo di lingua spagnola.

Nel loro primo anno, potranno godersi più di 70 serie e film Vix + Original, che è una media di almeno uno spettacolo originale a settimana. EFE

signor / jmrg / rrt / gcf

(immagine)

EFE 2022. La ridistribuzione e la ridistribuzione di tutto o parte dei contenuti dei Servizi EFE, senza il previo ed espresso consenso di Agencia EFE SA, è espressamente vietata.

READ  Il cinema italiano ferma i proiettori a Cuba