Maggio 22, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La prima GPU per workstation mobili

Intel fornirà Mercoledì prossimo, 30 marzo loro nuovo Grafica personalizzata per laptop. Finora abbiamo visto solo modelli consumer, ma si riferiscono anche all’Intel Arc A30M PRO pensato per i dispositivi di lavoro mobili.

Quando Raja Kaddouri (ex capo di AMD Radeon Technologies Group) ha rilevato la divisione rinnovata Suite di calcolo di base e visuale che Intel intende restituire (dopo 20 anni) al mercato della grafica dedicata, ha annunciato che l’obiettivo era Produzione di modelli distinti per coprire l’intera scala computazionale In cui si trova l’azienda, dai laptop di base alle workstation, passando per i modelli desktop e anche gli acceleratori per i server dei data center.

Pertanto, non dovremmo essere sorpresi dall’elenco di Intel Arc A30M PRO che è apparso Nelle specifiche del laptop Dell Precision 5470. È una workstation mobile da 14 pollici con un processore Alder Lake Core i9-12900H a 14 core. Per il reparto grafico, Dell offrirà come opzioni la già citata GPU Intel oltre all’A1000 da 4 GB che NVIDIA ha recentemente introdotto come modello base per la grafica professionale.

Che aspetto avrà l’Intel Arc A30M PRO?

Le specifiche sono sconosciute, ma presumiamo che il gigante dei chip seguirà la strategia di NVIDIA di avere schede consumer e professionali simili. L’hardware è molto simile e le differenze derivano dal softwaree driver e certificazioni per l’implementazione professionale, l’architettura o le applicazioni di ingegneria che possono eseguire.

Questo equivalente di consumo per GPU professionale potrebbe essere l’A370M. Una scheda grafica con 4 GB di VRAM dedicata sul bus a 64 bit, che farà parte della gamma di input Intel. Va notato che Intel commercializzerà anche altre due serie superiori di laptop, l’A500 e l’A700, e che avranno sicuramente le versioni Professional corrispondenti.

READ  Questo sarà il remaster di BioShock in Unreal Engine 5 creato da un fan

L’A700 punterà a laptop da gioco di grandi dimensioni, in configurazioni che promettono prestazioni elevate con 512 eseguibili; 4096 shader core e 16 GB di memoria allocati su un bus a 256 bit.

Mercoledì dovremmo avere tutti i dettagli In una conferenza dedicata Che seguiremo nel dettaglio per darvi tutte le informazioni. È importante. Come abbiamo detto per mesi, è fondamentale per l’industria e i consumatori avere un terzo grande produttore di schede grafiche dedicate che offrano alternative a NVIDIA e AMD in un momento di scarsità e prezzi folli.