Maggio 18, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La promessa di Maria Paula Salas all’arrivo in Italia

Maria Paula Salas Siwo ha firmato il contratto con Verona Woman.  Foto: Tratto dalle reti del club
Maria Paula Salas Siwo ha firmato il contratto con Verona Woman. Foto: Tratto dalle reti del club

L’attaccante della nazionale Maria Paula Salas è saltata con la chiara intenzione di iniziare a mostrare il suo status nel calcio internazionale ai massimi livelli. Nella sua presentazione con Civo d’Italia, Nate Breaker ha promesso la sua nuova squadra.

Come annunciato da Radio Colombia, Maria Paula Salas suonerà con Civo dall’Italia Per sei mesi. Il calciatore fa bella figura e se ne va sperando di essere promosso e provare a restare all’estero.

Il club ha copiato la sua caratteristica celebrazione e l’ha presentata in un modo unico. Con freccia e arco in mano, l’attaccante ha assicurato ai suoi nuovi tifosi che stava andando a segno e che era pronto a mandare la palla in fondo alle reti italiane.

“Sono un attaccante con molte frecce nell’arco per perforare obiettivi rivali dal Costa Rica all’Italia. Mi chiamo Maria Paula Salas.

Non ci volle molto perché apprezzassero il loro nuovo giocatore sul sito ufficiale di Sivo Evidenzia i punti di calcio più alti che hai.

“E’ un attaccante con grande tecnica e velocità nel vicino e nel triplo, e fa dell’opportunismo e della freddezza una delle sue migliori qualità prima del gol.
Ha talento negli sport aerei, una giocatrice di football con un istinto omicida, che è particolarmente pericoloso in area di rigore, più del suo habitat naturale “, hanno scritto.

Simon Lelly, responsabile tecnico, ha espresso soddisfazione per il fatto che, dopo essere stati rafforzati in nazionale, non sono durati a lungo grazie alla potenza del rompi-rete.

“Siamo molto contenti di aver rafforzato la squadra con una mossa così importante. È stato un gesto intuitivo, senza dubbio ambizioso vista la distanza geografica, ma si è subito sposato con la decisione della società e dell’allenatore.

“Ci auguriamo che Maria Paula Salas abbia un grande talento e, soprattutto, risponda ai tratti che stiamo cercando. Vorrei ringraziare l’agente Joachim Patika e soprattutto il giocatore e la sua famiglia per aver creduto sopra ogni cosa nel nostro piano”, ha detto. aggiunto.

Questo martedì è il suo primo giorno nella città sportiva di Sivo. Undici partite dopo stanno attualmente marciando verso una posizione competitiva con 19 punti. La prossima partita è contro il Citadello il 6 febbraio.

Il club è di proprietà del comune di Verona in Veneto. Nella divisione maschile, il club, fondato nel 1929, è scomparso nell’agosto precedente dopo che la crisi economica ne aveva causato la discesa in quarta divisione.

Il 2022 è l’anno più importante per Maria Paula

“Come dico sempre. Anno nuovo, nuovi obiettivi”, ha postato il calciatore sui suoi social. Particolarmente importante per l’attaccante di quest’anno. Non solo ha lasciato la struttura del paese per iniziare la sua carriera di calciatore, ma giocherà anche nei Campionati Mondiali Under 20 ad agosto.

Il torneo sarà in campagna, con un nuovo stratega sul tricolore a partire da lunedì, quindi deve convincere il nuovo staff tecnico che è in grado di continuare a indossare la cintura di capitano.

A 19 anni l’attaccante ha segnato 73 gol nell’andata tra Sabrisa e Alajulens. Con Manudas è stato recentemente incoronato due volte campione e ha vinto la Supercoppa, e in due partite è riuscito a segnare sette gol contro i Purples.

READ  Mamba mood, il segreto della Serie Avell Milan in Italia