mercoledì, Giugno 19, 2024

Top 5 This Week

Related Posts

La Puebla dedicherà un piano del municipio allo spazio di coworking

La Puebla de Híjar dedicherà uno spazio di coworking al secondo piano del municipio per ampliare l’offerta dei servizi comunali e sostenere lo sviluppo professionale degli imprenditori del comune o della regione di Bajo Martín che vogliono iniziare il loro viaggio o continualo. L’obiettivo del lancio di questo nuovo servizio è quello di rilanciare l’economia locale e beneficiare del secondo piano dell’immobile, fino ad ora inutilizzato.

La Giunta ha deciso di effettuare lavori di climatizzazione e ridistribuzione al piano superiore dell’edificio, dove verrà sostituito anche l’ascensore e verranno corretti i problemi di umidità e perdite derivanti dal deterioramento del tetto. Questo spazio non è utilizzato, quindi, una volta realizzati i lavori messi a concorso per un importo di 198.631 € (tasse escluse), l’occupazione sarà offerta ad aziende, lavoratori autonomi e imprenditori di La Puebla e dintorni comuni.

La misura è finanziata, come ha detto il sindaco, con i soldi di Just Transition. Nello specifico, questa iniziativa rientra tra i progetti del Piano di Ripresa, Trasformazione e Resilienza del Ministero della Transizione Ambientale e della Sfida Demografica (Miteco) per la recente richiesta di aiuti, per un importo di oltre 9 milioni di euro, per l’Aragona.

Locali esistenti da demolire

Lavori da eseguire

In questo secondo piano, come previsto dal progetto dei lavori, verranno adattati diversi uffici, oltre a sale riunioni, aule formazione e diversi servizi aggiuntivi per gli imprenditori che vorranno stabilirsi in città.

Il Comune di La Puebla intende rendere idoneo il secondo piano del Municipio entro un periodo di cinque mesi dalla firma del contratto con l’impresa vincitrice. Lo spazio sarà messo a disposizione di imprenditori o liberi professionisti di La Puebla e del resto della regione. Lo ha affermato il sindaco Pedro Bello, sottolineando che il progetto mira a fornire un servizio all’intero “Distretto Nord di Teruel”, uno spazio multidisciplinare dove aziende, liberi professionisti e imprenditori hanno un luogo dove lavorare e si riuniscono per poter avere uffici , sale riunioni, aule di formazione e altro ancora. L’idea è quella di rendere più facile per “qualsiasi imprenditore della regione iniziare una carriera professionale” da solo.

READ  Il trucco per liberare spazio sul cellulare tramite WhatsApp

Disposizione moderna

Il secondo piano del Palazzo Comunale ha una superficie di oltre 200 mq e, una volta terminati i lavori, sarà composto da tre sale che saranno messe a disposizione di aziende o imprenditori e da un’ampia sala formazione che sarà anche il spazio di coworking con accesso alle tecnologie e a Internet. Oltre a tutto quanto sopra, c’è un altro spazio per pranzi e colazioni, un’area fotocopie e altre unità di supporto, previste dal sindaco di Puebla. E aggiunge in breve: “Un design nuovo e moderno” per questo secondo piano di un edificio costruito quasi 50 anni fa.

Il sindaco di Puebla ha espresso la speranza che questa nuova infrastruttura contribuirà a generare una maggiore attività economica nel comune. In questo senso, Pedro Bello ha sottolineato che La Puebla de Hijar comprende nel suo territorio comunale “una delle zone industriali più importanti della provincia”, quella di La Venta del Barro. Ha espresso la speranza che questo spazio di coworking sia “un luogo in cui molti professionisti finiscano per mostrare e promuovere le proprie esperienze”. Poter lanciare questo nuovo punto di appoggio per l’azienda “è una grande soddisfazione per tutti, perché da tempo desideriamo avere uno spazio di riferimento per il tessuto economico delle imprese locali e crediamo di esserci riusciti con questo progetto” – ha aggiunto il primo sindaco.

Desideria Zullo
Desideria Zullo
"Educatore generale della birra. Pioniere del caffè per tutta la vita. Sostenitore certificato di Twitter. Fanatico di Internet. Professionista dei viaggi."

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Popular Articles