Maggio 19, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La Red Bull spiega perché stanno offrendo il contratto standard di Verstappen

Scarica il lettore audio

questa settimana, Red Bull annuncia il rinnovo del contratto multimilionario Max Verstappen Fino al 2028, e nonostante sia stato visto a lungo, dal giorno in cui è diventato campione del mondo, i colloqui sono accelerati.

dietro il Gran Premio di Abu DhabiIl pilota olandese sapeva di voler continuare a essere associato alla squadra delle bevande energetiche per tutta la vita e l’impegno che ha preso ne è un buon esempio.

Ulteriori informazioni sui contratti di F1:

Helmut Markotuttavia, ha lasciato intendere che l’accordo Verstappen Sarebbe molto simile economicamente, visto che la Red Bull non potrebbe offrire di più. Lontano da questa affermazione, si dice che l’eroe regnante ne otterrà un po’ 50 milioni di euro generale.

Marco ha risposto: “Non speculerei sugli importi”. F1 dall’interno. “Posso solo dire che entrambe le parti sono soddisfatte e lo rimarranno”.

Questo atteggiamento da parte della Red Bull, che nel lungo periodo ha inserito in griglia uno dei migliori giocatori, non ha stupito. La squadra austriaca ha potuto portare a termine questa operazione grazie alla significativa sponsorizzazione ricevuta con Oracle, che riempirà le casse di Milton Keynes a un ritmo di circa cento milioni di euro a stagione, che si traduce all’incirca nell’importo totale. Imporre un limite di budget di Formula 1.

Tuttavia, va tenuto presente che è possibile che gli stipendi dei piloti cambino dal 2023, ed è previsto un tetto per chi rischia la vita sull’asfalto.

Max Verstappen è un’offerta per potenziali partner e collaboratori, tra cui Porsche. Se il Gruppo Volkswagen entrerà a far parte dell’azienda tedesca entro il 2026, il pilota olandese potrà fungere da figura di riferimento, sia sportiva che pubblica.

READ  I 49ers non avranno Depo Samuel e Fred Warner nella settimana 13

La scena fa Toro Rosso Ha legato a lungo il campione del mondo, che è la cosa che si vantano dei telai austriaci, come lui Helmut Marko “La durata di questo contratto mostra quanto sia prezioso Max”, afferma.

Il 78enne ha aggiunto: “La Red Bull non firma contratti a lungo termine. Non è un segreto che il carattere sia un tratto molto importante nella squadra”.

Verstappen sarà il numero che la Red Bull va da qui al futuro, e devi solo guardare indietro per vedere il trattamento di quei Milton Keynes fino a quando non lo hanno reso campione del mondo.