Ottobre 5, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La regina Elisabetta II ha annullato il tradizionale pranzo di Natale in famiglia a causa delle preoccupazioni sollevate dalla variante omicron

La British Broadcasting Corporation (BBC) ha riferito giovedì 16 dicembre che la regina Elisabetta II ha annullato il tradizionale pranzo prenatalizio per la famiglia reale del Regno Unito, a causa di un aumento dei casi di coronavirus di tipo Omicron.

Una fonte ha detto ai media locali che l’evento annuale è stato visto come un pericolo per i piani natalizi di molte persone.

La regina avrebbe seguito il consiglio del consigliere medico del governo britannico, Chris Whitty, di dare la priorità agli eventi “davvero importanti” per evitare il rischio di infezione.

L’evento, che si svolge ogni anno prima della partenza del Re per il Natale a Sandringham, era previsto per l’inizio della prossima settimana al Castello di Windsor.

Anche l’evento dello scorso anno è stato annullato a causa dell’emergenza COVID-19.

Il Regno Unito ha registrato il numero giornaliero più alto di casi COVID-19 dall’inizio della pandemia, con 78.610 casi.

Il record ha superato il record stabilito l’8 gennaio, quando il paese era al suo terzo confinamento nazionale.

Guarda anche: L’Europa valuta nuove restrizioni in mezzo a un picco di casi di varianti di omicron

“Temo che stiamo assistendo settimana dopo settimana anche a livello nazionale all’inevitabile aumento degli ospedali del 10%, quasi un terzo a Londra”, ha affermato il consulente medico del governo britannico, osservando che i casi stavano aumentando a causa della varianza dell’omicron che si diffonde ad alta velocità .

“Ho paura di essere realistico sul fatto che i record verranno battuti molto nelle prossime settimane poiché i prezzi continuano a salire”, ha aggiunto Witty.

Il primo ministro britannico Boris Johnson ha chiarito che il governo non annullerà gli eventi natalizi e non ci saranno restrizioni alle riunioni o alla chiusura di ristoranti, caffè e pub.

READ  Luisa Fernanda W e le ultime 5 foto che hanno travolto Instagram

La Gran Bretagna domenica ha alzato il livello di allerta COVID-19 al livello 4, il secondo più alto, in mezzo a un aumento dei casi della variante omicron.

Il livello 4, come indicato dal governo, significa: “Diffusione complessiva dell’epidemia di COVID-19; la trasmissione dell’infezione è elevata e la pressione diretta di COVID-19 sui servizi sanitari è diffusa e significativa o in aumento”.

Il Paese è al livello 3 da maggio.

* Aisha Sandoval Laguna ha contribuito a questa nota.


Il sito web dell’Agenzia Anadolu contiene solo una parte delle notizie presentate agli abbonati sull’AA News Broadcasting System (HAS) e in sintesi.