Settembre 28, 2021

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La Russia dice alla Bolivia che la seconda dose di Sputnik V ha la prossima “priorità”

Per riferimento ufficiale, The sfondo russo Informazioni sugli investimenti diretti (RDIF) Bolivia Cos’è quello Obiettivo prioritario Alla prossima nave Seconda dose Vaccini Sputnik v. La lettera è stata emessa in un momento di lamentele e insofferenza in quel Paese per la mancanza di una seconda dose. Ma ancora Colpisce anche la regione, Soprattutto in Argentina

Accade infatti anche in Argentina, che ha diffuso la notizia dopo aver appreso di un’altra lettera nell’ultima lettera, che è un consigliere presidenziale. Cecilia Nicolini Il negoziatore ufficiale del progetto Vaccino– Invia a RDIF Premere per l’assenza di una seconda dose Non è stato risposto. Il L’Argentina sta aspettando Una cosa in meno 7 milioni di dosi Del componente 2 del vaccino russo.

“Vi assicuriamo che il vaccino Sputnik V per la Bolivia rientra in quel range Le nostre attuali priorità principali“Legge una lettera dell’Agenzia di informazione boliviana.

Il testo russo continua. “Con questa nota vogliamo essere sicuri di pianificare l’implementazione La prossima nave della seconda parte del vaccino in Bolivia Disponibile nel prossimo pacchetto per l’esportazione dalla Russia “, si legge in una nota al viceministro degli Esteri boliviano Benjamin Blanco.

In quella lettera, il fondo russo mantiene anche i dati ufficiali del Ministero della Salute Provincia di Buenos Aires Dall’Argentina, “La prima iniezione di Spotnik Lite è stata efficace per l’83,7% con i pazienti anziani (60-79) e solo lo 0,27% di coloro che hanno assunto la prima dose di Spotnik Lite è stato infettato da COVID-19, che ha mostrato un estrogeno molto basso (0,46). %) e cinabro (0,46%)”.

Secondo EFE, le città boliviane di Sucre Ci sono state proteste Di persone che non hanno ricevuto l’applicazione della seconda dose anche se è già stata pianificata.

READ  La medicina legale conferma che i corpi rinvenuti a Mesetas appartengono alla Commissione della Divisione di Riabilitazione del Territorio

Polemica con Cecilia Nicolini

Con uno Posta larga In inglese Inserito il 7 luglio, Cecilia Nicolini, tra loro Attività sospetta Era responsabile della negoziazione dell’acquisto di vaccini con laboratori stranieri e si è lamentato con il fondo russo per il ritardo. Secondo Relazione Clarencequesta mail Non ho mai risposto perché non è stato letto.

E nella lettera di Nicolini È emersa una scommessa geopolitica Del governo Alberto Fernandez, Sulla base della pressione per rispettare le esportazioni che erano 7 mesi per impostazione predefinita.

Dopo aver pubblicato tale informazione su questo giornale, l’amministratore ha promesso che il destinatario aveva letto la lettera, ma non c’erano prove che fosse stata preparata “Per telefono”.

“Lunedì 500 litri (equivalenti a 800mila dosi) arriveranno tra due e la prossima settimana Altri 500 litri Dovrebbe essere fatto a Richmond”, ha sostenuto il funzionario responsabile del quotidiano, confermando che c’era un reclamo. Russia.

Comunque, la risposta C’era scritto sì ed è arrivato in Bolivia.

In quella nota – Nicolini, titolava a Mosca Carla Vicotti Trattative per l’acquisto di vaccini sviluppati da Kamalaya – Report Una situazione “importante” Perché non è stato possibile completare il programma di vaccinazione.

“Come ti ho detto oggi, siamo in una situazione molto brutta. Dopo che tu, Carla, Grill ed io abbiamo parlato qualche settimana fa, speriamo che le cose migliorino. Ma sono peggiorati”, si legge nella lettera.

Poche ore dopo che si è saputo che il governo aveva inviato una lettera alla Russia chiedendo il dosaggio della seconda parte del vaccino Spotnik V, l’opposizione ha chiesto Dai risposte al Congresso.

READ  Le ambasciate statunitensi e britanniche in Afghanistan hanno esortato i loro cittadini a lasciare il Paese "prima" a causa dell'avanzata dei talebani.

rappresentanti Cambiare insieme, guidata da Carmen Poledo, vicepresidente della Camera di Commercio, ha presentato formale richiesta di convocazione di Nicolini e Wiscotti.

Alberto Fernandez con Cecilia Nicolini. Il consigliere ha detto alla Russia che il presidente era “deluso” dalla mancata fornitura di vaccini.

A differenza di altri vaccini utilizzati nel paese per combattere il virus corona, Sputnik V è composto da due mescole di diverse dimensioni. Il primo adenovirus umano era basato sul vettore 26 (Ad26); In secondo luogo, dall’adenovirus 5 (Ad5).

Come ha annunciato Clarence, Il problema Con Sputnik è proprio in questo secondo elemento che la sua produzione è stata molto più difficile della prima, poche settimane fa Marcelo Figueroa, contabile e proprietario del Richmond Laboratory, ha spiegato ai media: “Questa è una questione di performance produttiva”.

Tuttavia, il tono di Nicolini era chiaro nella sua lettera La “delusione” del presidente Nonostante l’impegno politico per il suo sviluppo scientifico, per diversi mesi non è stato concordato dai russi.

D.S.