Gennaio 16, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La Spagna conferma il suo impegno per il turismo sostenibile e presenta progetti per il futuro

Durante la sessione tematica Building the Future; Innovazione, Istruzione e Sviluppo Rurale Per l’Assemblea Generale dell’Organizzazione Mondiale del Turismo (UNWTO), il Presidente del Governo della Spagna, Pedro Sanchez, ha sottolineato che l’industria senza ciminiere è molto più di un motore economico.

Ha commentato che significa conoscenza dei popoli, scambi culturali, istruzione e, naturalmente, un approccio verso le nostre enclavi rurali che hanno bisogno di più visione e sviluppo.

L’amministratore delegato si è congratulato per i miglioramenti economici della Spagna lo scorso novembre e ha affermato che la chiave principale del successo per tornare alla vita normale dopo la pandemia e la ripresa è direttamente collegata alla campagna di vaccinazione contro il Covid-19.

“Il 90% della popolazione è già stato vaccinato per un periodo di 12 anni e continueremo ad approfondire la ricerca scientifica per contrastare nuove varianti del virus. Ma non facciamo nulla se una percentuale del mondo non ha ancora vaccini”, ha affermato Sanchez.

A questo proposito, ha osservato che il suo governo ha donato più di 30 milioni di dosi ai paesi in via di sviluppo e ha invitato la comunità internazionale a partecipare al processo di solidarietà per combattere questo flagello e il cambiamento climatico.

Ha elogiato l’efficacia del passaporto verde o del certificato Covid-19 operante in 49 paesi, molti dei quali non membri dell’Unione Europea ma beneficiari di questa idea, e ha dichiarato che la Spagna è pronta a consolidare la sua posizione di seconda potenza nel mondo. Turismo (dietro la Francia) in visitatori e reddito.

destinazioni più moderne, diversificando l’offerta che si estende alle zone rurali e urbane oltre il sole e le spiagge; Riflettendo i poli intelligenti che sono sostenitori dell’istruzione, dello sviluppo, della storia e del progresso tecnologico, le priorità del turismo dovrebbero essere alla ricerca del futuro.

READ  Il presidente dell'Uruguay partecipa al vertice CELAC con l'OAS per criticare

Un elegante hotel della capitale ospiterà l’evento, che proseguirà fino a domani, con la partecipazione di oltre mille delegati provenienti da 135 Paesi.

Zurab Pololikashvili, segretario generale dell’Organizzazione mondiale del turismo (UNWTO) giovedì ha sottolineato il nostro dovere di ripristinare la resilienza e la fiducia nel turismo per i viaggiatori e di mostrare rispetto per l’ambiente.

Exultant, il capo dell’entità delle Nazioni Unite, ha osservato che oggi è una giornata storica nel campo dello spettacolo, dall’attuazione di tre progetti pilota, nello sviluppo rurale, alla partecipazione attiva dei giovani e alle iniziative per ridurre l’uso della plastica nell’industria.

ji/ft