Ottobre 3, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La Spagna ha vinto un’altra battaglia contro l’Italia per aggiudicarsi il bronzo europeo

lUN La squadra maschile ha vinto Nella nuova battaglia, quasi sanguinosa, Con l’Italia nella pallanuoto europea, è uscito dal torneo decorato con il bronzoSi aggiunge all’oro femminile.

Dentro e fuori i jackpot, entrambe le squadre hanno combattuto con il loro presunto zelo. Gli ultimi due campioni del mondo. Il suo ultimo incontro è stato di recente Nella finale dei Mondiali di due mesi fa si è deciso a favore della Spagna ai rigori E ha aggiunto malattia alla festa.

La Spagna ha tenuto il controllo fino all’ultimo quarto (6-4).Hanno sfruttato la loro superiorità numerica contro uno squalificato avversario, perdendo tre giocatori nella semifinale contro la Croazia.

Ma L’Italia non deve mai essere lasciata per morta, né ricorrere a tutti i trucchi, Più illegale era portare il gioco nella palude, dove aveva il sopravvento. Stava per raggiungere il suo obiettivo, ma Il gol nel finale del capitano Felipe Perron ha cambiato le cose E, alla fine, significa vittoria e nuova medaglia per la pallanuoto spagnola.

Il suo ingresso in campo è stato, come sempre, molto fortunato Uno di quei gol fuori dalla lavagna in una partita è stato terminato da Famera in porta.. L’Italia pareggia con un rigoreSono comparso in uno dei pochi fallimenti di voti ammessi all’esame. Ma la superiorità numerica la trattenne Gol di Bustos, rimbalzo e Barroso..

Questa prestazione non viene mantenuta Nel secondo quarto l’Italia va a segno e all’intervallo pareggio (3-3).. Ha scelto di giocare con due floater e la Spagna stava correndo bene ma non si è collegato con la sua squadra in attacco.

READ  Iberdrola entra nel business dell'idrogeno verde in Italia

La lunga pausa ha aiutato a prendere il vento e il nuovo slancio. Aumentando ancora le opzioni con MS Player, Larumbe ha quasi superato il portiere dei Granatos con il suo ritmo e Sanahuja ha segnato sei gol.. e all’estremità opposta dello stagno Unai Aguirre ha ripagato i suoi rivali con tre lodevoli parate su un totale di 12. L’attaccante Damonte è stato l’unico a segnare per la sua squadra.

Due gol in meno Gli italiani hanno cercato di eliminare la Spagna dalla competizione basandosi su trucchi e colpi. dato a lui Un rigore segna il 6-5 e la Spagna mantiene la calma per permettere a Bruni di segnare Dopo aver fallito tre volte nel battere Del Lungo in un faccia a faccia con il portiere del Dahul.

I transilvani sembravano aver raggiunto l’obiettivo di mantenere la squadra spagnola in equilibrio fisicamente ed emotivamente, ma questa volta c’era una traccia di freddezza e In uno degli ultimi over, Perrone gioca da dietro.) Il disperato tentativo dell’Italia di rimettersi in vendita l’ha portata fuori strada, poiché la sua apparente aggressività è passata inosservata agli arbitri, che hanno segnalato diversi contro-colpe. La sua ultima salva ha colpito Sanahuja al petto. E la Spagna ha bloccato la palla per assicurarsi la vittoria.

La celebrazione è stata fortemente controllata. Una medaglia non era ciò che cercavano in questo Campionato Europeo, ma ha un valore immenso in quanto premia l’integrità di una squadra che ha mantenuto la sua motivazione e la sua fame competitiva fino alla fine.

Roger Tahul fatica in attacco con un difensore italiano/AP

“E’ la fine dell’estate. Certo, tutti vogliamo l’oro, ma è molto complicato vincere la Coppa del Mondo e l’Europeo in una stagione, e finiamo con le medaglie. Penso. È stata una stagione meravigliosa, non di più. ” Non solo per la vittoria, ma per come l’hanno combattuta, come l’hanno combattuta, come l’hanno combattuta. Vincere medaglie sembra facile, ma è molto complicato. Hai molto da dare. Merita l’oro ai Mondiali e le medaglie di bronzo ai Mondiali e ai Mondiali. europeo”, stimato L’allenatore David Martin.

READ  Grande tiro al volo per lasciare il Milan solo in vetta all'Italia

Carta tecnica

7 – Spagna: Aguirre (Lorio); Munaris, Granatos (1), Sanahuja (1), De Toro, Larambre (1), Fameira (1), Cabanas, Tahul, Peron (1), Barroso (1), Bustos (1).

6- Italia: Lungov’s; Di Fulvio (1 p), Damonte (2), Iocchi, Fondelli, Canella (1), Renzutto, Presciutti, Bruni (1), Alesiani, Dolce (1 p).

la zona: 3-1, 0-2, 3-1, 1-2.

Giudici: Perris (CRO) e Zwart (PBA).

Incidenti: Partita europea per la medaglia di bronzo di pallanuoto maschile. Spalato a Splatium Arena (Croazia).