Marzo 4, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La Spagna vince il Mondiale femminile con l’Italia

La Spagna vince il Mondiale femminile con l’Italia

La squadra di pallanuoto femminile si è qualificata per le semifinali della Coppa del Mondo. Si svolge a Long Beach (California). Italia sconfitta in maniera schiacciante (12-5), Una scelta che lo ha perseguitato maggiormente negli ultimi mesi. Un anno fa i transsalpini hanno vinto l’Europeo, anche se la Spagna è stata dichiarata campione, e nella prima tappa di questo mondiale, che cambierà il campionato mondiale, hanno sconfitto anche la nazionale.

Questa volta c’era un piccolo dubbio. UN uso sciatto delle giocate di superiorità dell’Italia (tre gol in 14 occasioni); Con un buon equilibrio spagnolo (cinque su otto), è stato uno schiaffo per la squadra di Carlos Silibo.

La Spagna è avanzata con a Il rigore di Elena Ruiz è stato ripetuto in contropiede. Gustinia e Marletta portano i loro al pareggio al termine di un primo quarto in cui la Spagna è stata severamente punita con contro falli.

La partita è stata decisa subito dopo la ripresa del gioco Due zambombaso seguiti da Bea Ortiz e Judit Forca. Il mancino ha trasformato il rigore dopo il contropiede della Spagna. Bianconi e Bigozzi hanno accorciato le distanze, ma Ani Espar ha vinto 6-4 Prima di una lunga pausa.

Il terzo quarto ha mostrato la superiorità della Spagna in tutte le dimensioni. Tre gol è il massimo nel gioco femminile Elena Ruiz, Bea Artis e Paula Leaton Hanno spinto il punteggio a 9-5, e un altro tocco dal galleggiante ha portato il punteggio a 10-5 a otto minuti dalla fine.

L’Italia, che ha chiuso le semifinali senza segnare, non ha avuto la capacità di reagire. Martina Terre ha fermato il piccolo pericolo creato dai rivali e Paula Pratts e Micah García hanno chiuso Un successo meraviglioso e convincente.

READ  Difesa boccia accordo Italia-Francia su 700 missili guerra Ucraina, Kiev Medvedev attacca Crocito: "Uno strano pazzo"

La Spagna affronterà in semifinale gli Stati Uniti o l’Olanda. L’organizzazione ha diffuso informazioni contraddittorie al riguardo.

12 – Spagna: Terre; Broads (1), A. Espar (1), Ortiz (2), Perez, Crespi, E. Ruiz (3, 1p), A. Ruiz, Forca (2), Camus, Micah Garcia (1), Leighton (2)

5 – Italia: Condorelli; Tabani, Galardi, Avegno, Giustini (2), Bettini, Bigozzi (1), Bianconi (1), Palmieri, Marletta (1), Viagavi.

la zona: 2-2, 4-2, 4-1, 2-0.