Dicembre 5, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La visita del leader del PCC in Cina conferma la strategia di Hanoi: i media

Phu Trong è il primo leader straniero ad essere ricevuto dalla Cina dopo il 20° Congresso del Partito Comunista (PCC), mentre il paese vicino è il primo Paese in cui il leader supremo vietnamita si è recato dopo il 13° Congresso Nazionale del Partito Comunista, che mostra grandezza. Ha sottolineato l’importanza che i due paesi attribuiscono alle loro relazioni.

Secondo la stazione, la permanenza del leader supremo vietnamita a Pechino, dal 30 ottobre al 1 novembre, ha chiaramente definito la posizione e le basi delle relazioni bilaterali, rafforzato la fiducia reciproca e organizzato lo sviluppo delle relazioni bilaterali nel periodo successivo.

Ha inoltre evidenziato l’emissione di una dichiarazione congiunta in 13 punti, il cui contenuto dirige lo sviluppo delle relazioni bilaterali in tutti i campi e chiede il continuo consolidamento dell’associazione di cooperazione strategica globale sotto lo slogan “vicinato amichevole, cooperazione globale e stabilità duratura. ” Con una visione verso il futuro”.

La stazione ha anche estratto estratti dalle dichiarazioni del ministro degli Esteri vietnamita, Puy Thanh Son, che ha affermato che “Vietnam e Cina attueranno misure pratiche per ridurre lo squilibrio commerciale, facilitare lo sdoganamento delle merci e migliorare la sicurezza e la stabilità delle catene di produzione”.

Inoltre, incoraggeranno l’importazione e l’esportazione di prodotti agricoli e alimentari di alta qualità; Miglioreranno la connettività aerea, terrestre e ferroviaria e miglioreranno la cooperazione nei settori dell’agricoltura, dell’ambiente, della scienza e della tecnologia, della salute, dello sviluppo verde, della risposta ai cambiamenti climatici e dell’economia digitale.

Vietnam e Cina si sono inoltre impegnati a rispettare le percezioni comuni degli alti dirigenti dei due paesi, a rispettare i reciproci interessi legittimi e a risolvere pacificamente le controversie in conformità con il diritto internazionale.

READ  Jorge Ariza ha presentato la sua candidatura a Governatore dello Stato di Barinas

Da parte sua, l’agenzia di stampa VNA ha pubblicato un’intervista con l’ambasciatore cinese qui, Xiong Bo, il quale ha affermato che la visita di Phu Trong promuoverà la partnership strategica globale di cooperazione tra i due paesi a nuovi livelli.

Si tratta – come ha sottolineato – di un viaggio molto importante, compiuto proprio in un momento in cui l’impresa edile socialista di entrambi i Paesi sta entrando in una nuova fase di sviluppo, che indica la particolarità e l’importanza dei rapporti tra i partiti e gli Stati.

ode/mpm