Novembre 26, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

L’America schiaccia il secondo colpo contro il Puebla e avanza in semifinale

Con l’uruguaiano Brian Rodriguez, Henry Martin, il colombiano Roger Martinez, lo spagnolo Alvaro Fidalgo e Miguel Laine, l’America spietata e irrefrenabile ha posto fine al pestaggio iniziato a metà settimana, con una vittoria per 5-1 sul Puebla sabato. Per avanzare alle semifinali del Campionato di Apertura.

Rodriguez ha segnato al 21° minuto, seguito da Martin con un gol al 26° minuto, Martinez ha aggiunto un gol al 50° minuto, Fidalgo ha aggiunto un gol al 57° minuto e Lion ha concluso la vittoria con un gol all’85° minuto per Aguilas , che è avanzato. Con un totale osceno di 11-2.

Con 11 gol in due partite, l’América ha stabilito un record nella fase finale della serie.

Gli Eagles, leader nel torneo regolare, hanno ottenuto 13 vittorie nelle ultime 14 partite e non hanno perso dal sesto appuntamento, quando sono caduti contro il Lione.

Diretta dall’argentino Fernando Ortiz, la squadra della capitale attende i risultati delle partite di domenica tra Tigres, Pachuca, Santos e Toluca per affrontare l’avversario nella fase successiva.

In un’altra serie di quarti, Monterey ha sconfitto il Cruz Azul 3-0.

L’America ha ottenuto una seconda vittoria nonostante Ortiz abbia deciso di far riposare sei dei suoi giocatori chiave: l’uruguaiano Jonathan Rodriguez, Alejandro Zendegas, Luis Fuentes, oltre ai cileni Diego Valdes e Fidalgo, entrati come sostituto negli spareggi.

L’America, la squadra di maggior successo del paese con 13 campionati, è alla ricerca del suo primo titolo dall’Apertura 2018.

L’uruguaiano Maximiliano Araujo ha ridotto di sei gol il 34esimo giocatore del Puebla arrivato allo stadio Azteca in cerca di una vittoria.

READ  Schwartzman inseguirà il suo secondo titolo dell'anno contro Sinner nella finale ATP di Anversa

Non c’era la minima possibilità che ciò accadesse.

Gli Eagles passano in vantaggio quando Rodriguez, uno dei sostituti, entra in area da sinistra e la trasforma con un tiro potente.

Martin ha allungato la differenza poco dopo essere entrato in area di rigore e ha colpito un rasoterra alle spalle del portiere paraguaiano Anthony Silva.

Araujo approfitta dell’errore del difensore Nestor Araujo per accontentare l’avversario al 34′, ma l’America si ritira ancora all’inizio del secondo tempo, quando Martinez tenta la fortuna con un tiro dai 25 metri che entra nell’angolo destro di Silva.

Gli Eagles hanno consolidato il loro vantaggio quando Fidalgo ha eluso tre giocatori sulla destra ed è entrato in area trasformando la palla con un tiro sul palo destro.

Alla fine, Valdes entra in area quando l’argentino Federico Manquillo lo lascia cadere con un rigore che Laine trasforma in un tiro dalla destra di Silva.

conformità pianificata

Con le reti di Germain Bertiram, Rogelio Funes Mori e Jesus Gallardo, il realistico Monterrey ha battuto il Cruz Azul 3-0.

Bertram, che era questo campione della regular season, ha segnato il primo gol della partita al 19′, Funes Morey gli ha dato un turno di impegno a 87 e Gallardo ha chiuso il conto a 90 per Rayados, che era all’andata. Hanno ottenuto un pareggio a reti inviolate allo Stadio Azteca.

Il Monterrey, che è stata la seconda migliore squadra del torneo regolare, deve aspettare i risultati degli altri quarti di finale per scoprire il prossimo avversario.

La squadra guidata dal pluripremiato allenatore Viktor Manuel Vucic ha gli stipendi più alti del paese ed è una delle contendenti al torneo.

READ  La travolgente mossa di Chucky Lozano e del Napoli, che guidano la classifica italiana

I Los Riados cercano il sesto titolo di campionato e il primo dall’Apertura 2019.

Cruz Azul ha visto una serie di sei partite di imbattibilità, così come il suo desiderio di raggiungere le semifinali per la prima volta da Clausura 2021, quando ha vinto il nono campionato nella sua storia.