Novembre 28, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

L’assassinio di un ex firmatario degli accordi di pace a Putumayo, in Colombia

L’Istituto colombiano per lo sviluppo e gli studi sulla pace (INDEPAS) ha condannato domenica l’uccisione di un altro ex firmatario degli accordi di pace nel comune di Puerto Caicedo, provincia di Putumayo.

Questo è Edilber Gomez Solano, che stava effettuando la sua operazione di reintegrazione quando è stato assassinato intorno alle 04:00 (ora locale) in una struttura pubblica di quella città.

L’incidente è avvenuto quando uomini armati hanno preso d’assalto l’edificio e hanno attaccato Idelbur, ferendo anche altre due persone che si trovavano lì.

In precedenza, l’Ufficio del difensore civico aveva emesso preavvisi a quel comune ea quelli di Orito, Puerto Ases; San Miguel e Valle del Guámez per la presenza dei restanti gruppi armati che hanno consolidato la loro presenza e azioni armate illegali nella provincia di Putumayo.

Le fazioni del Fronte 1 Carolina Ramirez, Los Commandos Bolivarianos de la Frontera, così come altre bande locali, operano nell’area.

Con Idelber sono 29 gli ex firmatari degli accordi di pace assassinati finora nel 2022, più 335 da quando sono stati firmati nel 2016. Un numero a cui si sono aggiunti 107 leader sociali; E il verificarsi di 58 massacri.

READ  Bolivia con la terza dose di anti-Covid-19 per tutta la popolazione