Giugno 27, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

L’attesa è finita: ci sarà finalmente una versione web gratuita di Photoshop | stile di vita

Uno degli strumenti non nella versione web gratuita è Negozio di foto. Questa è una delle opzioni storicamente più utilizzate, tra le altre cose, per modificare le foto in modo avanzato e con molte opzioni. Bene, sembra che cambierà e ti diremo perché.

È vero che esiste una versione browser dello strumento di cui si parla da molto tempo, ma era disponibile solo per coloro che hanno Adobe Creative Cloud. Pertanto, non era qualcosa che tutti potevano usare. Per questo motivo, sono state create alcune opzioni di terze parti per poter modificare le foto online con molte funzioni … ma non con la quantità di possibilità di Photoshop.

Adobe vuole cambiare modalità con Photoshop

È vero che alcuni dirigenti aziendali hanno annunciato che stavano lavorando a un’opzione online migliorata per il loro editor di foto online, ma non sono noti ulteriori dettagli a riguardo. E la prima cosa che è stata rivelata è che stiamo parlando di un client nel cloud che sarà completamente Nessuna giustificazione, quindi sarà accessibile a tutti. Questo, senza dubbio, lo è Grandi notizie per moltima soprattutto per chi ha un Chromecast e non ha un’app compatibile.

ultimo di Le cose che sono state apprese È che il cliente avrà limitazioni su quale opzione è installata sui computer, ma ciò ha senso dato il numero di possibilità possibili con Photoshop. Quel che è certo è che si lavora con Strati Sarebbe del tutto possibile, anche diversi Effetti Saranno a portata di mano. Inoltre, chi deciderà di utilizzare il contrario del pagamento, che sarà disponibile, avrà accesso a tutto ciò che Adobe ha in mente.

READ  Uno sguardo ai nuovi laptop Acer Swift 3 OLED, Spin 3 e Spin 5

sblocca

Cosa porta al rilascio di questa versione web

Ebbene, sembra chiaro che la versione a pagamento, oltre a contrastare altre opzioni attualmente largamente utilizzate come client online, come Photopea, sembra abbastanza chiaro che quanto si cerca Attira gli utenti Fino a quando non finiranno per vedere i vantaggi dello sviluppo e finiranno per iscriversi alla versione a pagamento che Adobe già offre. In linea di principio, tutti vincono.

È importante notare che i test sono già iniziati, per chiarire che tutto sta funzionando come dovrebbe. Il paese selezionato per esso è Canada, ma non è chiaro quando raggiungerà altre regioni, tra le quali non mancherà la Spagna. Inoltre, resta da vedere se è integrato con un client mobile con il quale è possibile rivedere le versioni e lasciare commenti su di esse (ma senza armeggiare).