Maggio 20, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Le autorità cubane hanno annunciato una carenza di pannolini

Corporazione statale cubana CEMEX Venerdì mi sono reso conto della “notevole carenza” di pannolini per i bambini, in particolare quelli offerti in peso cubano (CUP), che contrasta con l’elevata domanda del prodotto a Cuba, secondo Ho citato un rapporto dal portale statale Cubadepati.

Il direttore delle vendite al dettaglio del gruppo, Yusleydi Lezcano, lo ha detto al portale web del governo La scarsa offerta sarà indirizzata verso il mercato in CUP e Valuta liberamente convertibile (MLC).

“Questo mese, nella vendita di culeros al CUP, per un piano di 91.297 pacchi, ne sono già stati consegnati 85.442. Tutto esaurito in meno di 72 ore“, ha sottolineato.

Sebbene il funzionario abbia commentato: “Con lo stesso carico di CL (Liquidity Capacity Letter), rafforziamo i culeros in CUP”, Offerta ancora molto rara in peso cubanoEFE segnalato.

articolo Cubadepati Ci sono state molte lamentele da parte degli utenti La carenza di questo prodotto E quanto sia difficile trovare tutte e quattro le fasi contemporaneamente.

A questo proposito, Lescano ha chiarito Le consegne vengono effettuate a volumi Perché l’azienda vietnamita Thai Binh “ha solo due linee per produrre pannolini usa e getta”.

Lo hanno detto i media statali “Ci sono posti dove i pannolini non arrivano mai.” Ha denunciato la presenza di rivenditori in Social media I prezzi hanno triplicato il prezzo ufficiale.

Azienda asiatica di fornitura di pannolini Allo stato cubano partecipa a molti investimenti in Distretto di sviluppo speciale MarielÈ un centro d’affari e porto commerciale, unico nel suo genere sull’isola, situato nella provincia occidentale di Artemissa.

Thai Binh ha iniziato l’attività a Cuba nel 2019 Con un produttore di pannolini e assorbenti, ha successivamente ampliato il suo investimento in una linea di salviettine umidificate per bambini.

READ  Mercato globale dei gas speciali | Analisi 2022, Dati Principali Giocatori, Fattori di Crescita, Partecipazione, Opportunità e Previsioni al 2031 - Sportlepsia

Cuba vive da mesi una grave crisi A causa di una combinazione della pandemia di Covid-19 e di gravi problemi nella gestione macroeconomica nazionale.

A fine marzo, il Consiglio di Governo di Ciego de Afila ha annunciato la sua decisione a partire dal Inserimento di pannolini usa e getta, salviettine umidificate e assorbenti igienici nell’elenco dei prodotti in vendita regolamentata.

Tutti questi prodotti, che scarseggiano a Cuba, sono venduti in pesos cubani nelle catene Caribe e Cemex in quella provincia, con l’obiettivo dichiarato di “porre fine all’accaparramento, alla rivendita e alla speculazione sui beni di prima necessità”.

a Ciego de Avila La decisione è arrivata dopo che la vendita gratuita di questi articoli nei giorni precedenti aveva provocato “file, assembramenti e indisciplina, mentre si sono verificate successive rivendite a prezzi speculativi”.menzionato Gazzetta Ufficiale invasivo.