Settembre 25, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Le azioni Carvana salgono dopo l’aggiornamento degli analisti

Il comportamento di Carvana (CVNA.US) è aumentato di oltre l’8,0% lunedì dopo che Piper Sandler ha aggiornato il venditore di auto online a sovrappeso da neutrale, ma ha tagliato il suo obiettivo di prezzo a $ 73 da $ 98. La banca d’investimento ritiene che le azioni Carvana siano “svalutate” anche se i prezzi delle auto usate sono diminuiti e il prezzo potrebbe raddoppiare rispetto ai livelli attuali.

L’analista Alexander Potter ha osservato che le azioni della società sono un decimo rispetto a un anno fa e, sebbene la società debba fare i conti con “un’ampia gamma di potenziali risultati”, molti di loro “indicano un rally significativo”. Potter stima che le vendite dell’azienda dovrebbero raggiungere i 3,3 milioni di unità nel 2035, ovvero circa l’8% del mercato statunitense delle auto usate.

Potter osserva inoltre che a causa dell’aumento dei tassi di interesse e del fallimento, il prezzo delle azioni di Carvana “potrebbe facilmente continuare a scendere, ma con così tanto potenziale al rialzo, pensiamo che gli investitori dovrebbero considerare di possedere almeno un po’ di CVNA”.

Il comportamento di Carvana (CVNA.US) È in calo di quasi il 90,0% dai massimi del 2021. Le azioni sono state lanciate nella sessione odierna in forte rialzo, tuttavia, gli acquirenti stanno lottando per rompere la resistenza locale a $ 42,00 e finché il prezzo rimane inferiore, un’altra spinta al ribasso potrebbe essere lanciata verso i minimi recenti a $ 30,20. Se invece i rialzisti riusciranno a superare la suddetta resistenza, il rally potrebbe accelerare verso i 58,00$, dove si trovano i recenti rally. Fonte: xStation5

“Questo rapporto è fornito solo a scopo informativo generale e didattico. Nessuna opinione, analisi, prezzo o altro contenuto costituisce un consiglio di investimento o una raccomandazione ai sensi della legge del Belize. Le prestazioni passate non indicano necessariamente risultati effettivi. Le informazioni lo fanno al loro proprio rischio.XTB non sarà responsabile per eventuali perdite o danni, inclusi, a titolo esemplificativo, qualsiasi perdita di profitto, che potrebbe derivare direttamente o indirettamente dall’uso o dall’affidamento a tali informazioni. I contratti per differenza (“CFD”) sono prodotti a leva e comportano un alto livello di rischio Assicurati di aver compreso i rischi ad essi associati.

READ  Il 99% di Bitcoin è gestito da balene e società