Gennaio 16, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

LeBron James entra nel protocollo sanitario NBA e salterà molte partite con i Lakers

COVID-19 Continua a ostacolare la normalità competitiva della NBA. L’ultima persona a cadere è stata LeBron JamesLa stella dei Los Angeles Lakers e il principale riferimento della competizione nel ventunesimo secolo. Il franchising non vuole fornire dettagli Per quanto riguarda lo stato di salute di “6”, nessuno ha citato esplicitamente il virus come motivo della sua assenza.

LeBron è entrato nei protocolli di salute e sicurezza della lega martedì mattina negli Stati Uniti., che probabilmente indica che è risultato positivo in un controllo di routine e dovrebbe essere isolato immediatamente.

secondo ESPNe Il franchise si è reso conto che la sua star doveva perdere più di una partita di squadra. Quando gli è stato chiesto della situazione prima della partita contro i Sacramento Kings, neanche Frank Vogel ha rilasciato.

“Ovviamente è una perdita enorme. È deludente. Vogliamo solo il meglio per lui in questo momento. Questo è quello che stiamo pensando”.“Spero che sia qualcosa a breve termine, vedremo”, ha aggiunto.

Alla domanda sui sintomi di LeBron, Vogel ha rifiutato di commentare. James ha saltato 12 delle 23 partite dei Lakers in questa stagione A causa delle loro ferite e di una squalifica di una partita per il gomito al giocatore dei Detroit Pistons, Isaiah Stewart.

Con lui in pista, Los Angeles fa registrare 7 vittorie e 4 sconfitte, Senza di lui il punteggio è di 5 vittorie e 7 sconfitte, dopo che ieri sera era stato 92-117 contro i Kings.

LeBron ha commentato il Lakers Media Day a settembre che vaccino contro il coronavirusDa allora il GM dei Lakers Rob Pelinka e Vogel hanno ricordato ai loro giocatori i vantaggi di ricevere un terzo colpo di richiamo come raccomandato dalla National Basketball Association.

READ  EBay Janus: EBay Janus e Gerard Picot presenteranno la loro squadra a Palau Sant Jordi il 15 dicembre

Leggi anche