Settembre 25, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

L’Ecuador si unisce al Forum globale per la lotta all’inquinamento da plastica

L’incorporazione di questa nazione andina è ufficializzata il giorno di apertura dei Sustainable Development Impact Meetings, che si tengono nella città americana di New York e riuniscono un gruppo di paesi nella lotta per ridurre l’inquinamento da plastica, collegati sotto il Global Partenariato per l’azione per la plastica (GPAP).

Secondo i rapporti, GPAP sosterrà l’Ecuador, uno dei paesi più ricchi di biodiversità al mondo e sede delle Isole Galapagos, nel migliorare le sue capacità tecniche, nell’accesso a reti globali di conoscenza e pratica e nei suoi sforzi per convocare piattaforme multi-stakeholder. , al fine di avanzare traguardi a livello nazionale e internazionale.

L’obiettivo è avere una strategia di economia circolare, in termini di plastica, nella progettazione e attuazione della quale i leader pubblici, i leader aziendali, la società civile, la comunità scientifica e accademica, per ridurre l’inquinamento da plastica, partecipare alla progettazione e realizzazione di iniziative con opportunità di finanziamento strategico. innovazione e misurazione.

I dati forniti dal Ministero degli Affari Esteri ecuadoriano indicano che nel mondo solo il 9% dei rifiuti di plastica viene riciclato, un altro 19% viene incenerito, 50 finiscono nelle discariche e 22 eludono i sistemi di gestione dei rifiuti e finiscono nelle fognature. Incustodito, viene bruciato all’aperto o finisce nel terreno o nell’acqua.

L’agenzia ha spiegato che l’inquinamento da rifiuti e rifiuti di plastica colpisce principalmente gli animali marini, nonostante il fatto che la maggior parte provenga da fonti terrestri (circa l’80 per cento, a causa della gestione impropria e dell’uso indiscriminato di questo prodotto).

Secondo le statistiche nazionali, i rifiuti più comuni sulle spiagge dell’Ecuador corrispondono a rifiuti e detriti di plastica e microplastica, con una rappresentazione del 60%.

jha / scm