Settembre 25, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

L’inflazione dell’Eurozona è in espansione e continuerà ad aumentare, afferma Schnabel della BCE

LussemburgoIl membro del Consiglio della Banca centrale europea Isabel Schnabel ha dichiarato giovedì che l’inflazione della zona euro è destinata a salire e che la crescita dei prezzi sarà probabilmente più stabile di quanto si pensasse in precedenza, difendendo i piani dell’entità di continuare ad aumentare i tassi di interesse. .

Il Banca Centrale Europea Ha aumentato i tassi di interesse di 125 punti base nei suoi ultimi due incontri per combattere un’inflazione vicina al 10% e i mercati hanno prezzato ulteriori aumenti in ciascuno dei loro incontri. Banca Centrale Europea Alla prossima primavera settentrionale.

“Ci sono ragioni per ritenere che l’inflazione possa aumentare leggermente nel breve termine”, ha affermato Schnabel in Lussemburgo.

“L’inflazione potrebbe essere più stabile di quanto pensassimo inizialmente”, ha affermato, aggiungendo che la crescita dei prezzi si è espansa.

Un altro motivo di preoccupazione è che le aspettative a lungo termine stanno iniziando a crescere, e questo potrebbe essere un preallarme per Banca Centrale Europea Famiglie e imprese perdono fiducia nella volontà della banca di riportare la crescita dei prezzi all’obiettivo del 2%.

Con l’inflazione in aumento, la crescita economica sta soffrendo e Schnabel ha affermato che il rischio di una recessione è in aumento.

Sebbene ciò di solito significhi un aumento del tasso di disoccupazione, Schnabel ha affermato che le aziende lottano con la carenza di manodopera, quindi potrebbero trattenere i lavoratori perché assumerli in seguito potrebbe essere più costoso.

READ  Quanto vale il prezzo in dollari oggi? Tasso di cambio questa domenica 21 novembre | le risposte