Ottobre 3, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Lionel Messi, gioia e lacrime; Italia, ancora un colosso in Europa | Calcio | Gli sport

Messi è ancora considerato il più grande calciatore del mondo. E il 2021 ha segnato molte pietre miliari nella sua vita.

10-12 | luglio

Ha 34 anni. A giugno 2022 compirà 35 anni. Già i primi tempi, la luminosità, la giovinezza sportiva, è lontana e il momento dell’addio appare sempre più vicino all’orizzonte. Dopotutto, Lionel Messi è ancora considerato il più grande calciatore del mondo. E il 2021 ha segnato molte pietre miliari nella sua vita.

È stato un anno di alti e bassi. Ha vinto il suo primo titolo ufficiale con la squadra senior argentina (il 10 luglio), concludendo la sua carriera nell’FC Barcelona con un’uscita turbolenta creata dalla leadership irregolare dell’epoca (la migliore nella storia del club). 5), è andato al Paris Saint-Germain (10 agosto) e si è aggiudicato il Settimo Pallone d’Oro dopo essere stato votato da 180 giornalisti provenienti da varie parti del pianeta, sponsorizzato da France Football (29 novembre).

L’attaccante argentino Lionel Messi, che è apparso al Camp Nou l’8 agosto 2021, si è emozionato e ha spiegato la sua versione della sua partenza dalla squadra del Barசாa, che il club ha definito “per ragioni economiche e strutturali” in quanto non era possibile per lui. Per registrarsi con il giocatore nella Liga, i fondi non potevano rispettare il “Fair-Play”.
Foto: EFE
Andrea Pelotti (c) vince il titolo inglese dopo che l’Italia ha vinto il trofeo Euro 2020. Foto: EFE

“L’Argentina è la campionessa della Copa Amrica dopo 28 anni di mance a Maracanao in Brasile. Il singolo gol di Angel Di Maria in 21 minuti è stato sufficiente per porre fine alla siccità e regalare a Messi il suo primo trofeo con la nazionale “, ha riferito il giornale sulla partita finale contro i padroni di casa il 10 giugno. Grazie a quattro note e cinque passaggi da goal, Albiceleste Crock è stato selezionato come miglior giocatore del torneo.

“Nessuno mi ha chiesto di giocare gratis. Mi hanno fatto male (nelle parole del capitano del Barcellona Jon Laborda). Crea sospetti”, ha detto Messi mentre lasciava il Barசாa mentre il gruppo cercava di ritenerlo responsabile della secessione.

Se l’Argentina è il miglior continente degli Stati Uniti, allora l’Euro Cup dall’altra parte dell’Atlantico ha restituito all’Italia la gloria persa in quella partita, che non vinceva dal 1968.

I più grandi avversari dell’Inghilterra nella storia recente sono stati penalizzati dall’Inghilterra (3-2) per vincere il secondo Campionato Europeo nella loro storia, alzando il volo dell’Italia a Wembley 1-1 ai tempi regolamentari. . Durante le riprese, il portiere Gianluigi Donaruma si è vestito da eroe, ha parato due rigori ai rigori e ha cantato l’inno italiano al Tempio inglese.

Il primo Europeo per l’Italia dal 1968, 55 anni dopo il suo ultimo titolo internazionale, ha negato l’orgoglio all’Inghilterra, portando alla finale in grande stile. La sconfitta fu un duro colpo al cuore dell’Inghilterra. (D)

READ  Il nuovo senso di Juanpe Lopez Giro di Italia