Gennaio 19, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

L’Italia inasprisce le restrizioni e i viaggiatori avranno bisogno di un test governativo anche se sono vaccinati

Notizie correlate

L’Italia ha reintrodotto l’obbligo di deposito Il test del corona virus è negativo per tutti i viaggiatori provenienti dai paesi UESecondo un’ordinanza firmata oggi dal ministro della Salute Roberto Speranza.

L’ordinanza sarà in vigore dal 16 dicembre al 31 gennaio per proteggere il Natale e in un momento in cui l’epidemia è in aumento. 20.000 contagi e 120 morti nelle ultime ventiquattro ore.

Coloro che non sono stati vaccinati oltre al test sono rigorosamente a Cinque giorni di isolamento, Secondo il documento. Ad oggi basta un certificato sanitario per entrare in Italia dall’UE, che dimostri che sono stati vaccinati, hanno superato la malattia o sono risultati negativi al test, ma ora quest’ultimo requisito è obbligatorio per tutti i viaggiatori.

Il test Covit-19 è stato reso obbligatorio per chi arriva in Italia dalla maggior parte dei Paesi extra UE Stati Uniti, Arabia Saudita, Giappone, Regno Unito, Cile, Uruguay, Israele o Corea del Sud, A coloro che sono stati negli ultimi quattordici giorni in otto stati africani è ancora vietato l’ingresso. Sono Sud Africa, Lesotho, Botswana, Zimbabwe, Malawi, Mozambico, Namibia e Swaziland.

L’Italia sta cercando di controllare i contagi e i nuovi ceppi scoppiati nelle ultime settimane. Secondo il Ministero della Salute, da ieri sono state confermate 20.677 nuove infezioni, che hanno colpito 5.258.886 persone dallo scoppio dell’epidemia nel febbraio 2020.

Sono stati invece registrati 120 decessi, un numero senza precedenti dallo scorso 28 maggio, salito a 135.049 decessi in tutta l’emergenza. Per far fronte al virus il governo italiano ha escluso dalla vita sociale le persone non vaccinate, introdotto la versione “potenziata” del certificato sanitario, rilasciato solo a chi è stato vaccinato e curato, ed è obbligato ad entrare nei cinema, teatri, bar e ristoranti in tutto il paese. 15 gennaio.

READ  Un classico scomparso dalla Serie A in Italia

Natale segnato da Omigran

Al via i Comuni di alcune grandi città italiane Annulla alcuni eventi e concerti in programma per le vacanze di Natale, Sebbene non vi siano normative in questo senso a livello nazionale, poiché il numero di infezioni da virus corona nel paese è aumentato, si sta già sommando a una media di 20.000 al giorno.

Il capo della Regione Campania, Vicenzo de Luca, ha annunciato che presto emetterà una circolare in cui si afferma che non ci sarà alcun banchetto a Capodanno e che l’incontro sarà vietato durante le festività come l’anno scorso. “Non possiamo immaginare decine di migliaia di persone che si mobilitano senza maschere”, ha detto. L’Italia approva oggi una nuova proroga dello stato di emergenza fino al 31 marzo, ma non ha introdotto misure di controllo o movimento per il periodo natalizio.

A Roma non verrà organizzato il mercatino di Piazza Navona, avvenuto lo scorso anno, e nelle città alpine di Ortisei e Selva d’Val Gardena, i mercatini di Natale sono stati abbandonati. Nella capitale, come in molte città, si discute se il concerto finale di quest’anno si terrà al Circo Máximo con circa 15.000 persone. “Stiamo aspettando gli ultimi dati epidemiologici per prendere una decisione”, ha detto il nuovo sindaco Roberto Gualtieri.

“Dire di no alle feste di Capodanno è sicuramente una cosa L’elemento appropriato di saggezzaIl presidente della Liguria, Giovanni Totti, ha spiegato: “Abbiamo scelto di saltare l’ultimo concerto dell’anno, e ora la priorità è tenere a bada l’epidemia, evitare alte concentrazioni e vaccinare tutti.

In via precauzionale non sono ancora stati organizzati eventi nel territorio del Friuli-Venezia Giulia e il tradizionale concerto di Capodanno non si svolgerà in piazza Polytema a Palermo. L’allarme è suonato tra produttori ed etichette musicali indipendenti che hanno lanciato un appello al ministero della Cultura per tenere concerti o trovare soluzioni alternative. “Abbiamo già perso 70.000 posti di lavoro”, sottolineano.

READ  Chi è il nuovo leader di Haiti Ariel Henry? Due giorni prima dell'assassinio fu scelto da Jovnell Moss come suo successore