Ottobre 20, 2021

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

L’Italia istituisce “ambiti corridoi turistici” per la Repubblica Dominicana

L’Italia istituisce “ambiti corridoi turistici” per la Repubblica Dominicana

ROMA (EFE) – Il ministro della Sanità italiano Roberto Speranza ha firmato oggi un accordo con Repubblica Dominicana, Maldive e Seychelles per istituire “corridoi turistici privi di corona virus” verso località extra Ue, insieme a test e norme di sicurezza.

Ci sono anche le isole Mauritius e l’Egitto (ma anche Sharm el-Sheikh e la zona di Marza Alam) e Aruba.

Tale ordinanza consente ai turisti di visitare questi Paesi “secondo specifiche misure sanitarie” e “soggiorno in alberghi selezionati”.

I viaggi in questi paesi con un massimo di 48 ore prima dell’imbarco devono essere sottoposti a test antigenici o molecolari con esito negativo.

Se i turisti soggiornano in questi paesi per una settimana o più, dovrebbero fare un’altra scelta durante il soggiorno.

Al rientro in Italia presentano un test Govt negativo che è stato effettuato 48 ore fa e se sei sottoposto ad un altro test all’arrivo in aeroporto, non devi essere isolato.

Per controllare lo sviluppo di questa iniziativa pilota, sarà allestito un programma tecnico presso il Ministero della Salute, al quale parteciperanno membri del Ministero del Turismo e degli Affari Esteri, rappresentanti della cooperazione internazionale, tour operator e aeroporti.

READ  Alberto Fernandez alla celebrazione del centenario del Partito Comunista Cinese | "Voglio ringraziarti per la tua collaborazione. Ci hai sicuramente aiutato con le vaccinazioni."