martedì, Luglio 16, 2024

Top 5 This Week

Related Posts

L’Italia multata da 6 milioni per aver venduto auto cinesi come l’Italia

L’autorità antitrust italiana ha multato una casa automobilistica locale di 6 milioni di euro per aver etichettato illegalmente veicoli di produttori cinesi, tra cui Chery Automobile Group, come “made in Italy”. TR Automobiles promuoverà le auto di Chery, BAIC Motor Corp e Anhui Jianghua Automobile Group o JAC Motors come prodotte in Italia almeno a partire da dicembre 2021, ha affermato la società sul suo sito web. Le auto di fabbricazione cinese saranno commercializzate con i marchi DR ed EVO “dopo il completamento” in Italia, ha aggiunto.

La mossa amplia la repressione sui veicoli di fabbricazione estera che sembrano essere stati realizzati in Italia da parte del governo del primo ministro Giorgia Meloni negli ultimi mesi. A maggio, la guardia di finanza ha sequestrato decine di Fiat Topolino di fabbricazione marocchina perché battenti bandiera italiana. La casa madre Stellandis è stata costretta a cambiare nome alla nuova Alfa Romeo Junior dopo che il governo di Giorgia Meloni ha messo i bastoni tra le ruote al progetto del gruppo di chiamare Milano il Suv di fabbricazione polacca.

La DR, con sede a Macchia d’Isernia, a nord di Napoli, ha dichiarato che presenterà ricorso contro la sentenza. Il 60-70% dei suoi veicoli sono preassemblati in Cina, ha detto giovedì un portavoce a Bloomberg, poiché l’azienda apporta importanti modifiche nella sua fabbrica per conformarsi alle normative europee, ad esempio i sistemi di alimentazione e le regole di collisione.

La produzione parziale di automobili in Asia è una pratica comune nell’industria automobilistica e “non viene mai nascosta al pubblico”, afferma DR. La sua pubblicità “non è mai stata intesa a promuovere la produzione completa di veicoli in Italia”. Il governo del primo ministro Maloney si è scontrato anche con il proprietario della Fiat Stellandis sui piani di spostare la produzione verso paesi a basso costo.

READ  L'Italia sacrifica 18 milioni di aves corral por gripe aviar

Aldobrandino Golino
Aldobrandino Golino
"Studente di social media. Appassionato di viaggi. Fanatico del cibo. Giocatore pluripremiato. Studente freelance. Introverso professionista."

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Popular Articles