L’Italia si prepara a ospitare la resa dei conti Musk-Zuckerberg via Reuters

0
3
L’Italia si prepara a ospitare la resa dei conti Musk-Zuckerberg via Reuters
©Reuters.

ROMA, 11 ago (Reuters) – Il ministro della cultura italiano ha parlato con il boss di Tesla (NASDAQ:) Elon Musk sull’organizzazione di un evento di beneficenza nell’antica Roma, dopo che l’imprenditore statunitense ha dichiarato di essere in lotta con Mark Zuckerberg di Meta (NASDAQ:), che sfondo.

Tuttavia, per aumentare l’incertezza che circonda un potenziale scontro tra giganti della tecnologia, il ministro ha affermato che l’evento non si terrà nella capitale italiana e non ha specificato quale forma avrà o quando.

Musk e Zuckerberg si prendono in giro a vicenda per un incontro in gabbia di arti marziali miste (MMA) da giugno.

Ad un certo punto, Musk ha detto che avrebbero combattuto al Colosseo a Roma, ma l’Italia ha rifiutato. Tuttavia, il proprietario della piattaforma X Media, precedentemente nota come Twitter (NYSE: ), ha dichiarato venerdì che il match avrà un tema dell’antica Roma.

“Tutto nell’inquadratura della telecamera sarà l’antica Roma, quindi niente di moderno. Ho parlato con il primo ministro italiano e il ministro della cultura. Hanno concordato una location epica”, ha dichiarato il CEO di Tesla in un post. Nell’X

Poco dopo, il ministro della Cultura italiano Gennaro Sangiuliano ha confermato di aver parlato con Musk per discutere di ospitare un “grande evento di beneficenza e storico” che rispetti e protegga i siti del patrimonio.

“Questo non accadrà a Roma. Dopotutto, è prevista una donazione significativa, diversi milioni di euro, a due importanti ospedali pediatrici italiani per rafforzare le strutture e la ricerca scientifica per combattere le malattie infantili”, si legge in una nota.

“Sarà un’occasione per promuovere la nostra storia e il nostro patrimonio archeologico, artistico e culturale a livello globale”, ha aggiunto, senza approfondire l’evento in programma.

READ  In Italia stanno creando un avatar che parli il linguaggio dei segni

Musk ha gettato un braccio intorno a Zuckerberg in un post del 20 giugno, dicendo che era “pronto per un incontro in gabbia” con il suo rivale in affari addestrato nel jiujitsu.

Il giorno dopo, Zuckerberg, che ha postato sulla pagina Instagram della sua azienda le foto dei concorsi vinti, ha chiesto a Musk di “mandare spazio” al contest proposto.

(Segnalazione di Angelo Amante e Federico Machioni; Montaggio in spagnolo di Javier López de Llerida)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here