Novembre 29, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

L’Italia sta cercando di impedire lo sbarco dei migranti irregolari

Roma, 27 ottobre (Prenza Latina) Matteo Salvini, vicepresidente del governo, ha twittato oggi che “l’Italia non tollererà più il business dell’immigrazione clandestina e degli sbarchi incontrollati”, come ha sostenuto in campagna elettorale. della coalizione di estrema destra.

Nel messaggio pubblicato questo giovedì sulla pagina digitale del TG24, Salvini fa riferimento alle navi Ocean Viking e Humanity One, rispettivamente con 234 e 180 persone, in attesa di autorizzazione per portarle nei porti italiani.

“Lasciate che lo gestiscano le compagnie straniere”, dice il ministro delle infrastrutture, che ha cercato di utilizzare la politica dei porti chiusi per i migranti irregolari tra il 2018 e il 2019 quando deteneva il portafoglio casa.

“Le Ong salpano per i loro Paesi, non per l’Italia”, rivela nella sua nota, aggiungendo che la prima di queste navi batte bandiera norvegese e la seconda bandiera tedesca, cosa quasi impossibile vista la distanza dal Mediterraneo. Da entrambi i paesi, dal Nord Europa.

Martedì scorso, l’attuale ministro dell’Interno, Matteo Piantedosi, si è opposto in modo informale all’arrivo di due navi nei porti del Paese in attesa di approvazione per conformarsi alle leggi europee.

Piantos ha affermato che le barche “non rispettano lo spirito delle normative europee e italiane in materia di sicurezza e controllo delle frontiere e lotta all’immigrazione clandestina”.

Secondo l’ultimo rapporto del Ministero dell’Interno italiano, al 26 ottobre 2022, quest’anno sono arrivati ​​nel Paese un totale di 79.647 migranti, una cifra superiore ai 52.822 arrivati ​​nello stesso periodo nel 2021.

mv/ort