Dicembre 3, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

L’Italia sta soffrendo

Digerendo i risultati di ieri in Italia, analizzo quello che è successo: l’Italia è un Paese mediterraneo, con enormi disparità e un territorio che rispecchia a pieno. approccio Centro-perimetro Considerato perfetto a cavallo del secolo scorso dagli economisti Raul Prebisch Ha detto che un’economia ristagna quando non c’è flusso ingressi Dai centri di produzione della nazione ai luoghi di scambio e consumo, cioè la ricchezza dei beni prodotti non viene distribuita ai centri di consumo.

Detto questo, va aggiunto che gli italiani si sono ripresi dalla crisi economica dell’ultimo decennio in condizioni peggiori di paesi come Irlanda, Portogallo e Spagna. Fondamentalmente la Grecia Efficienza finanziaria e depositi di credito C’è preoccupazione sui mercati internazionali.

Ma ciò è dovuto alla cattiva gestione economica “Più o meno lo stesso” Indica un ritorno al potere Estrema destra autoritaria, incarnato da vecchie conoscenze come Berlusconi e Salvini, misoginia, razzismo e sviluppo antisociale? Ovviamente no, e per affondare il loro messaggio ultranazionalista, hanno bisogno di un giovane, autoritario e disperato Follia È così Georgia Meloney.

Possiamo notare l’assenza di uno spazio femminista e ambientalista di centrosinistra praticabile

Va ricordato che gli italiani hanno più volte votato per il movimento utopico di sinistra 5 Stelle con accese comunisti con i loro leader, Letta e Draghi, a causa della mancanza di accordo tra il Partito Democratico e la Democrazia Cristiana d’Italia (li considereremo di centrodestra ). . Quindi, possiamo osservare Una mancanza di spazio praticabile di centrosinistra Da quando il Psi è stato espulso dal board diversi anni fa come alternativa alle politiche ultranazionaliste emergenti nella cosiddetta “Città di ferro” di Milano, il Paese è in forma femminista e ambientalista.

READ  Le persone con Ferrari e barche hanno chiesto aiuto

Se è così, stiamo parlando di un paese con una popolazione molto diversificata, un nord molto industrializzato e istituzioni molto competitive. Asse Torino-MilanoDove logicamente Prevale la tradizione cattolica e le classi abbienti dettano l’agenda politica e a Un Sud decentrato, a maggioranza operaia Ha anche subito il peso maggiore dell’attività mafiosa di Campania, Calabria e Sicilia, che, nonostante un forte movimento sindacale, è rimasta impotente di fronte ai tagli ai diritti dei lavoratori e ai continui tagli ai servizi pubblici. Ne è un esempio la regolamentazione e la manipolazione della RAI Umberto Eco, “Ha svolto un ruolo nobile nell’alfabetizzazione e nella democratizzazione dell’accesso alla cultura e all’informazione per le classi più svantaggiate di questo Paese”. Permettetemi di aggiungere al lettore, i direttori responsabili di questa debacle sono i capi dei principali media, diffusione delle informazioni ed editori nel nostro paese oggi.

Quindi è inquietante, dico triste, vedere come migliaia di giovani in Italia si stiano rassegnando. Perdere una parte della propria identitàLe loro illusioni e il loro futuro sono nelle mani dei ricchi che vogliono essere ricchi.

L’eurosocialismo ha già bisogno delle sue innumerevoli spinte e ha bisogno di una nuova reinvenzione

Anche il successo della destra più reazionaria dovrebbe essere preoccupante L’Europa ha bisogno di stabilità Di fronte all’incertezza segnata dalla crisi, dalla guerra in Ucraina, dall’inflazione e dalla scarsa competitività delle esportazioni. Una soluzione all’epoca disprezzata dai paesi che implementavano tutti i trucchi finanziari e altro ancora Salario minimo europeo, facendo progressi nella gestione dei giovani talenti, cercando di rafforzare le classi medie, facilitando un modello di emancipazione giovanile e opportunità di business con le Tigri asiatiche. Non mormorare mai più le parole Soren Kierkegaard “Un fantasma perseguita l’Europa”. È proprio vero che l’eurosocialismo ha già bisogno delle sue innumerevoli spinte e ha bisogno di una nuova reinvenzione.

READ  Tornerà in Nazionale italiana dopo tre anni di assenza

Da un punto di vista interno, il boom personalizzato di Maloney potrebbe avvantaggiare il governo di coalizione, che potrebbe allertare la classe media e popolare. Il pericolo rappresentato dal neofascismoSe possibile, ancora più a destra aiuta a sprofondare nello stato nucleare affare Come affermano Olona e Von der Leyen, livelli più moderati possono beneficiare di PP variabile.

Nonostante tutto, quella che dovrebbe essere un’Italia forte in un’Europa colta e accogliente, l’Italia, che negli ultimi decenni ha sofferto per abbandonare gli affetti dell’Europa più a nord del Reno, crea in me una malinconia. , effettivamente l’Italia mi fa male.