Gennaio 17, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Lithium Bid: il team minerario di Boric vede poche opzioni per modificare il processo, ma ci sarà spazio per “alcune condizioni”

Il capo delle miniere del team governativo del presidente eletto Gabriel Borek ha discusso l’accordo con l’esecutivo per quanto riguarda il processo di offerta in corso per l’esplorazione e lo sfruttamento del litio. Willy Kracht ha osservato che sarebbe stato difficile modificare un processo che era già in corso, ma ha sottolineato i punti che ritenevano potessero essere aggiunti a questo punto.

Vale la pena notare che il team del programma di Gabriel Borek ha chiesto all’attuale governo di posticipare l’aggiudicazione dell’attuale gara per produrre fino a 400.000 tonnellate di litio metallico equivalente. Il governo uscente ha aperto offerte economiche alle parti interessate, tra le quali figurano player come SQM, Albemarle, colosso cinese che produce autobus elettrici, e il Gruppo Errázuriz.

“Comprendiamo che a causa della natura avanzata del processo, non c’è possibilità di modificare le condizioni che apparivano nell’offerta stessa, ma ci sarà uno spazio affinché in caso di firma dei contratti, ci siano alcune condizioni e, in particolare, ciò che ci interessa includere, quali sono i criteri di sostenibilità, il contributo alla ricerca e allo sviluppo e la punizione per le società “, ha detto Kracht a Radio BioBio.

Anche il governo regionale di Antofagasta, dove si trovano i principali giacimenti di questo minerale in Cile, ha alzato la voce e ha avvertito dell’incoerenza giuridica che questo processo potrebbe creare, poiché non è stata effettuata alcuna consultazione ufficiale dell’ente e non è stato fornito un rapporto su di esso. richiesto.

“Non si può avere un processo di consultazione in cui è ipotecato il futuro della nostra regione, senza riguardo alla voce di coloro che abitano questa regione. C’è già stata una presentazione dell’Assemblea dei popoli di Atacamineo, perché non sono stati consultati. Un altro importante organismo che è il governo provinciale è stato consultato per difendere le risorse della nostra regione”, ha detto alla radio il governatore Ricardo Diaz, che ha anche chiesto una dichiarazione all’ufficio del controllore.

READ  Risparmia spazio nella tua borsa con questo indispensabile per i tuoi viaggi

I risultati della procedura di gara per il 4,4% delle riserve di litio conosciute del Cile saranno annunciati il ​​14 gennaio.