Maggio 18, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Liverpool – Brentford: il Liverpool è 11 dietro il City dopo aver battuto il Brentford senza Salah o Man

aggiornato

16/01/2022 –
16:57

SLo ha avvertito Pep Guardiola. “Se il Liverpool vincesse le partite in sospeso, sarebbero otto. Nessuno vince il primo ministro a gennaio”.Lo ha confermato il tecnico spagnolo Manchester City dopo la vittoria per 1-0 sul Chelsea.

E i “Reds” hanno iniziato a dimostrare la sua salute battendo il Brentford (3-0).. Sono al secondo posto, a due punti dai “Blues” ea 11 dal vantaggio… con una partita posticipata. Se battessero il Leeds sarebbero fino a otto, ha detto Pep.

Nella 350esima partita di Klopp con Anfield (Vittoria 210, Pareggio 81 e 59 sconfitte, vinse Premier League, Champions, Supercoppa Europea e Coppa del Mondo per club)I tedeschi hanno cominciato a vivere senza Salah né una persona, una grande sfida.

Per la prima volta in Premier League, né gli egiziani né i senegalesi, con la loro squadra in Coppa d’Africa, sono scesi in campo. Entrambi hanno saltato la partita e hanno giocato in attacco con Jota, Oxlade e Firmino. Non è mancato.

Marcatori rossi

Il piano di Klopp ha funzionato perfettamente. Il Liverpool ha dato al Brentford alcune possibilità… ma lo hanno schiacciato. Lo spagnolo Alvaro Fernandez è stato bombardato. ilI gol di Fabinho, Oxlade e Minamino, dopo un errore della difesa ospite, hanno regalato ai “Reds” una vittoria comoda e necessaria..

Alexander Arnold e Robertson, con l’aiuto di ciascuno, furono un tormento per Brentford. Dopo tre giorni senza vittorie e quattro partite di campionato senza lasciare il gol zero, i Reds hanno passato un pomeriggio perfetto. Il Liverpool non vuole sfuggire alla sua situazione.

READ  Tigress Feminel ha spiegato perché hanno lasciato Pioneer al buio mentre celebravano il loro campionato