Febbraio 4, 2023

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Lo Shakhtar donerà 25 milioni di euro dalla vendita di Modric ai soldati ucraini

Lo Shakhtar giocherà un’amichevole con il Chelsea alla Donbass Arena di Donetsk, in Ucraina.

proprietario Shakhtar DonetskLunedì, Rinat Akhmetov ha annunciato che avrebbe stanziato 1.000 milioni di grivas (circa 25 milioni di euro) per aiutare i combattenti e le loro famiglie a riprendersi. Ucraina dopo la vendita a Chelsea giovane stella del calcio ucraino, Mychailo Modricper 100 milioni di euro.

“I loro successi non hanno eguali nella storia moderna. Grazie a loro (i soldati), ai loro sacrifici e al loro coraggio nel contenere il nemico nei primi mesi di guerra, sentiamo tutti che la vittoria di Ucraina “È inevitabile”, ha detto Akhmetov in una dichiarazione.

Akhmetov si riferiva, in particolare, ai difensori della città portuale di Mariupol (Mar d’Azov), che avevano resistito per mesi al brutale blocco russo.

Il denaro andrà a cure mediche, assistenza psicologica e protesi per i feriti in combattimento.

Akhmetov ha ammesso che il suo sogno è vincere titoli in Europa con Shaktarma ha ammesso che ora questo è impossibile, perché “l’Ucraina sta conducendo una guerra meschina e ingiusta contro di noi da parte della Federazione Russa”.

“Sono convinto che vinceremo la guerra. Faremo un’amichevole con Chelsea In Piazza Donbass a Donetsk, Ucraina. Dobbiamo fare del nostro meglio per avvicinare quel giorno”.

Modric È apparso drappeggiato con la bandiera ucraina quando ha sfilato con Chelseail club che fino allo scorso anno apparteneva all’oligarca russo Roman Abramovich.

“Sono molto felice di firmare a suo nome. Chelsea“, Egli ha detto Modric Dopo aver completato la sua firma con i “Blues”.

READ  Il messaggio emozionante di Nadal a Federer: "È un giorno triste per me"

“Questo è un club enorme, in un grande campionato ed è un progetto molto interessante per me in questa fase della mia carriera. Sono entusiasta di incontrare i miei nuovi compagni di squadra e non vedo l’ora di lavorare e imparare con Graham Potter e il suo staff .” Modric Con le parole che ha dato al club.