Ottobre 16, 2021

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Lo spazio dell’empatia è stato introdotto nel gruppo dei disabili | notizie | Città di Buenos Aires

L’ottava riunione pubblica del gruppo di lavoro sulla disabilità del Consiglio di pianificazione strategica si è tenuta in un ambiente virtuale. In questa occasione ha partecipato Dario Michener, Direttore del Dipartimento di Information and Communication Technology. Marcello Ranzoni, responsabile dello spazio Empatizando e docente di ICT, studenti della Scuola ORT di Belgrano; Per imparare come lavorano in progetti sociali e tecnologici per aiutare le persone con diverse disabilità. “Noi di ICT, della ORT School, lavoriamo con una metodologia basata sull’apprendimento basato su progetti, e all’interno di tale apprendimento abbiamo uno spazio che chiamiamo empatia. In esso, i nostri obiettivi dovrebbero riguardare due linee di azione: una, essenzialmente , per rendere i nostri studenti consapevoli di situazioni diverse, realtà diverse; e d’altra parte, questo lavoro che facciamo nello spazio ci permette di motivarli e ispirarli nello sviluppo di progetti, quelli il cui scopo è abbattere le barriere proposte dalla società in determinate situazioni”, ha spiegato Ranzoni, come introduzione. . “Durante l’anno svolgiamo diverse attività e incontri per aumentare la consapevolezza e la responsabilità sociale e invitiamo diverse organizzazioni a consigliare idee e aiutare a sviluppare e testare progetti in luoghi rilevanti”, ha continuato il professor Marcello Ranzoni. Il percorso educativo dell’iniziativa.

Rafforzando questi concetti, Dario Michener ha affermato: “Tutti i nostri principali studenti che sviluppano progetti con impatto sociale, lo fanno per propria decisione, per convinzione, non per impegno. Possono sviluppare progetti per imparare a lavorare attraverso progetti, integrare tecniche e mostrare che conoscano i contenuti del Curriculum per un progetto di proprio interesse, o per un progetto di rilevanza commerciale, o per fornire una soluzione per un cliente interno alla scuola. O esterno. Per noi, la motivazione che porta gli studenti a sviluppare il loro prodotti e guidare l’apprendimento è molto importante.” Sottolineando queste iniziative, ha sottolineato che molti progetti hanno più di diecimila download in vari paesi di lingua spagnola, dalla Spagna all’intero continente americano, che è un vero orgoglio per l’istituzione e gli insegnanti, e che questi progetti vanno ben oltre il laboratorio che si fermano. Essere progetti sistematici per soddisfare la domanda dell’insegnante e diventare progetti di interesse per gli studenti per influenzare positivamente la qualità della vita delle persone.

READ  Google è morto | Così puoi trasformare il tuo cellulare in una webcam | GIOCO SPORTIVO

Poi gli insegnanti hanno presentato gli imprenditori del 4° e 5° anno. Ogni team ha avuto uno spazio per presentare l’argomento del proprio progetto, come è nata l’idea e come hanno implementato il design e la soluzione a un particolare problema. I progetti innovativi presentati sono stati i seguenti: 1) “Basket on Wheels”, un progetto di solidarietà per la diffusione di informazioni sul basket modificato. 2) YouDetect, un sistema di assistenza per non vedenti, basato su due tecnologie: apertura di porte e vetri in grado di rilevare oggetti sopra l’occhio; 3) Foraü, uno spazio per il networking e l’incontro strutturato sul Disturbo dello Spettro Autistico (ASD); 4) Lecto, un editor di testo come Word, per persone con dislessia. Questa app ha più di 10.000 utenti diversi da 35 paesi. Dall’inizio dello sviluppo, hanno ricevuto il supporto di Microsoft e dell’organizzazione non governativa Disfam. Nel 2020 hanno vinto due Sadosky Awards, sponsorizzati dalla Software Chamber argentina e riconosciuti dalla prestigiosa Varkey Foundation.

Dopo il giro delle domande e il saluto agli ospiti, le organizzazioni hanno continuato a sviluppare l’agenda della giornata con temi su cui lavorare. Ci sono state diverse proposte interessanti da discutere nei prossimi mesi.

È stato riferito che come parte dell’aggiornamento del Piano Ambientale Urbano, i contributi ai piani del settore pubblico Ribera del Río de la Plata e Avenida Paz sono stati presentati al Forum Partecipativo Permanente, al fine di ascoltare contributi e feedback. Allo stesso modo si è svolto l’VIII Workshop del Piano Strategico Partecipativo per lo Sviluppo Economico e l’Innovazione Sociale BA 2035, dove è stato rivisto quanto prodotto e sono state recepite nuove proposte riguardanti azioni e progetti. Per quanto riguarda la valutazione e il monitoraggio di PEPBA 2035, in occasione dell’ultimo workshop si è deciso quali passi seguire nel 2022 ed è stato deciso un documento con la metodologia da sottoporre a fine anno all’Assemblea.

READ  La Russia girerà un film nello spazio!

Un rappresentante del gruppo di lavoro sul comitato dei regolamenti ha commentato che alla riunione del comitato esecutivo corrispondente al mese in corso, sarebbe stato proposto che il gruppo dei disabili diventasse ancora da esistere.