Ottobre 3, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Lo spazio si preannuncia come il nuovo business delle aziende tecnologiche

“Le aspettative all’interno del business sono fondamentali e, sebbene questo problema sembri remoto, la realtà è che stiamo già creando alleanze e ricerche in modo da poter gestire i dati al di fuori di questa orbita”, ha dichiarato Peter Marques, capo della politica spaziale. conferenza. AWS.

L’azienda cloud è alla ricerca della gestione dei dati richiesta da aziende come SpaceX, Virgin Galactic o Blue Origin per dare loro l’opportunità di sviluppare questo nuovo segmento di business che può sembrare futuristico.

Quanto ai progetti che stanno già lavorando, si tratta di Mars Rover Perseverance, una missione che si concentra sull’esplorazione del Pianeta Rosso e raccoglie informazioni attraverso i sensori di cui dispone questo veicolo, per elaborare i dati che vengono successivamente generati.

Un altro programma a cui l’azienda ha partecipato è il Brazilian Space Programme, in cui lo sviluppo economico e tecnologico a lungo termine sarà promosso in tre aree attraverso un accordo di cooperazione tra Amazon e l’organizzazione brasiliana:

  • Tutorial per formare talenti su questo argomento
  • Creare un repository di dati spaziali in cui verranno analizzate le tecnologie cloud nella ricerca spaziale.
  • Cooperazione tra l’azienda e l’agenzia per regolare i programmi spaziali e la sicurezza spaziale.

Inoltre, grazie a questo accordo, il Brasile entrerà a far parte degli accordi Artemis, dove sono stabiliti i principi che guidano la cooperazione nell’esplorazione spaziale tra i paesi.

Marquez ha anche annunciato che non solo hanno in programma di portare i data center fuori dallo spazio, ma che potrebbero anche trovarsi su altri pianeti.

Mentre AWS sta concentrando i suoi sforzi su questo argomento, Microsoft Azure sta facendo lo stesso da Querétaro, creando già una piattaforma per affrontare le sfide e l’innovazione del settore aeronautico, rendendo la connettività nel cloud e le operazioni sempre più realizzabili in tutti i settori, come industria, energia, comunicazioni e pubblica amministrazione.

READ  Gran Turismo 7 non smette mai di superare le vendite nel Regno Unito per la terza settimana consecutiva

“Abbiamo progetti spaziali, abbiamo lavorato con la NASA per realizzare alcuni scenari di mappatura lunare, un viaggio su Marte in cui viene utilizzata la ricognizione o la simulazione del volo spaziale virtuale utilizzando la visione”, ha affermato in un’intervista Francisco Corona, Direttore dei servizi. In Cloud e Intelligenza Artificiale presso Microsoft Messico.

Inoltre, l’azienda cerca di democratizzare i servizi di innovazione presso il Queretaro Space Center, lavorando con studenti, sviluppatori e aziende, concentrando gli sforzi su questi problemi spaziali.

Uno dei servizi più apprezzati di Azure è lo sviluppo di nuove tecnologie mediante l’Orbital Loft, in cui le soluzioni vengono distribuite sui satelliti, sfruttando hardware specializzato per questo tipo di missione utilizzando ambienti virtuali terrestri e orbitali.

D’altra parte, all’interno del pavimento della mostra Cisco Live c’era un piccolo modello di quello che sarà il nuovo enorme razzo spaziale della NASA, che fa anche parte della missione Artemis I, dove Amazon Alexa sarà condiviso come esperimento.

L’assistente vocale e la piattaforma di videoconferenza Webex saranno inclusi nel volo nello spazio, come parte di una dimostrazione tecnologica per vedere se questi strumenti possono avvantaggiare i futuri astronauti che viaggiano verso destinazioni lontane come la Luna e Marte.

Il dispositivo Amazon parteciperà alla prima fase della missione della NASA per inviare la prima donna e le prime persone di colore sulla luna come parte di una dimostrazione tecnologica chiamata Callisto.

“Calisto dimostrerà una tecnologia unica nel suo genere che potrebbe essere utilizzata in futuro per consentire agli astronauti di essere più autosufficienti durante l’esplorazione dello spazio profondo”, ha affermato Lisa Callahan, vicepresidente e direttore generale dello spazio civile e commerciale presso Lockheed. Martino. Oltre a far parte di uno sviluppo che unisce l’uso commerciale, un’oscillazione verticale completa: il volo spaziale.

READ  Il ritorno del Comic Con 2022 - NBC New York (47)