Novembre 29, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Lo storico leghista Umberto Bossi rilancia il “piano autonomia” per il nord Italia

Madrid, 3 ottobre (Europa Stampa) –

Umberto Bossi, esponente della Lega italiana di estrema destra, ex Lega Nord, ha sostenuto la necessità di “rilanciare il progetto di autonomia” per il nord Italia di fronte alla formazione politica e all’aumento delle sue prospettive di governo. Insieme ad altri sistemi di proprietà.

Bossi ha così difeso il Comitato Nord, formatosi il 1° ottobre, come “una mossa importante per cercare esclusivamente di conquistare voti al Nord dopo i risultati elettorali del 25 settembre e riavviare il progetto di autonomia”.

In questo modo tutti i leghisti saranno invitati a questo nuovo Comitato Nord per aderire con “rinnovato entusiasmo” agli obiettivi che nel marzo 1984 fondarono la Lega Nord.

Bossi ha assicurato che il progetto è in “fase avanzata” con normativa e struttura organizzativa. “Quello che sto facendo è coerente con quello che ho fatto in tutta la vita: difendere le cause del Nord. Il girone del Nord è un girone in campionato per Salvini Premier”, ha spiegato.

“Questi sono gli ideali che hanno fatto grande la Lega: autonomia per il Nord. Sciarpa e cravatta verdi sono i simboli della nostra libertà”, ha affermato.

READ  La condizione degli stadi, il punto debole del calcio italiano