Maggio 20, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

L’offerta di BBVA di acquisire Garanti all’interno di un barile di polvere bancaria turca solleva preoccupazione per BdE

impegno BBVA a tacchino sconcerta molto il mercato. re Banca di Spagna La sua lente d’ingrandimento si intensificò sull’Impero Ottomano a causa della già alta esposizione del gruppo spagnolo attraverso Garanzia. Ieri l’ente è stato costretto a migliorare le proprie condizioni di lavoro Offerta pubblica di acquisto di azioni (OPA) Per non vanificare il processo con cui si intende prendere il controllo della sua controllata e ha dato risultati, perché lo stesso giorno ha ottenuto 52,41% del capitale, 2,5% in più rispetto a prima dell’aumento dei prezzi. Consulta alcuni dei contributori più importanti Informazione Ho preferito rimanere basso segreto strategico Se la nuova proposta soddisfa le tue aspettative.

Autorità di governo Pablo Hernandez de Cos Renditi conto che la Turchia è di importanza materiale per sistema bancario spagnolo A causa delle sue ripercussioni sulla stabilità finanziaria, e per questo motivo, ha condotto una nuova analisi dettagliata della sua situazione. E i collegamenti vanno oltre. Le due economie mantengono Flussi commerciali e finanziari significativi coppia. La preoccupazione deriva dal fatto che il mercato turco opera sotto un regime Un regime complesso e contorto guidato da Recep Tayyip Erdoganoltre che in un contesto forte tasso di cambio basso e tariffa Inflazione troppo altache frena l’iperinflazione, ha raggiunto il 61,1% su base annua a marzo, il tasso più alto registrato negli ultimi due decenni.

A questo scenario incontrollato è stato ora aggiunto un file Invasione russa dell’Ucraina. La Turchia condivide un confine marittimo con entrambi i paesi, e sebbene possa agire da un lato Interdipendenza a livello di negoziazioni politicheè anche preoccupante perché pur essendo un Paese di cui fa parte Organizzazione del Trattato del Nord Atlantico (NATO) Finora ha rifiutato di imporre sanzioni al Cremlino. Il suo rifiuto di applicare qualsiasi sanzione priva il sistema bancario di ogni sua sorveglianza, al di fuori dell’ambito di applicazione La robustezza del riciclaggio di denaro e le stesse aree di rischio degli enti finanziari. Il contrattacco finanziario da parte di Europa, Stati Uniti e Regno Unito ha causato Viaggio in denaro russo per le banche turche. Alcuni oligarchi nella lista nera Sono già stati visti con i loro yacht nei porti del Paese.

La Turchia ha rifiutato di imporre sanzioni al Cremlino e ha privato il controllo della guerra dal sistema bancario del paese, al di là del potere dei team di rischio nelle stesse entità.

I dati confermano le loro relazioni. sul lato importazioni di merciLa Russia è il secondo Paese per origine, prendendo il 10,7% delle importazioni totali della Turchia nel 2021, e l’Ucraina, in misura minore, si è classificata al 12° posto con l’1,7%. Ma soprattutto si distingue L’alto peso delle importazioni di energiacirca il 40% di gas naturale e il 35% di petrolio L’importatore viene dalla Russia. Le due regioni che rappresentano entrambe le parti del conflitto rappresentano l’80% delle importazioni turche da Grano. Nel caso esportazioni di merciLa Russia è il decimo paese di destinazione con il 2,6% del totale e l’Ucraina è il ventesimo con l’1,3%. Inoltre, entrambi i paesi sono molto importanti Entrate turisticheNel 2021, il 27% dei turisti proveniva da Russia e Ucraina.

READ  Ascend e Samsung SDI raggiungono l'accordo sull'annullamento del brevetto Trinohex® Ultra

Nonostante la confluenza di tutte queste circostanze, il Banca centrale della Repubblica di Turchia (BCRT) Ha iniziato ad abbassare i tassi di interesse, a differenza del resto delle sue controparti di controllo monetario. Sostengono che l’obiettivo di questo nuovo quadro eFacilita l’adeguamento del conto corrente Attraverso un tasso di cambio più debole. Questo miglioramento, a sua volta, servirebbe Ridurre la pressione sui consumi sulla valuta Quindi sull’inflazione. Queste decisioni hanno già iniziato a porre l’onere sulla Banca ottomana, come Garanti sale come la seconda banca privata più grande e quinto nel paese se è incluso anche il pubblico. La sua rilevanza sistemica non è irrilevante se si tiene conto che le attività di tale controllata sono contabilizzate 8,5% del totale del gruppo BBVA e il suo contributo a l’utile netto è del 13,1%Circa 740 milioni di euro. È stato superato solo da Messico e Spagna.

Sebbene il settore bancario in Turchia in generale sia rimasto relativamente sano fino all’inizio del 2022, ci sono L’evoluzione mista dei suoi indicatori. I ritardi di pagamento sono stati contenuti, anche se su scala più dettagliata. Tassi più elevati sui prestiti potenziali problemi di lavoro Che nelle case, dentro Piccole e medie imprese Che nelle grandi aziende e nelle famiglie in consumo. Il buon finanziamento internazionale e la redditività sono leggermente migliorati. però, Rapporto di solvibilità discutibile. È al di sopra del limite regolamentare, sebbene le banche dispongano ancora di sostegni temporanei per le attività ponderate per il rischio (RWA) che forniscono uno scudo contro il calo della lira. ma forse Considera l’idea di iniettare capitali nelle banche pubbliche Quindi puoi continuare a dare prestiti.

READ  Cuánto vale el dólar en Cile: tipo de cambio hoy, martes 25 de enero | Dolar de hoy | Valore Dólar a peso cileno | Banco centrale | TDEX | NNDC | ECONOMIA

Nel frattempo, BBVA ha annunciato il miglioramento del prezzo dell’offerta da 12,2 a 15 sterline per azioneE 23% in più rispetto alla proposta precedente Novembre. Lo spettacolo si è chiuso venerdì prossimo, ma ora sarà esteso per altre due settimane (fino al 18 maggio) dopo essere stato rivisto. Secondo le normative turche sulle offerte pubbliche di acquisto, questa è l’opportunità Finalmente e finalmente. La banca spagnola può ora dichiarare il suo successo conquistando il 52,41% in meno di 24 ore, consentendole comunque di prendere il controllo Non cambia il tuo profilo di rischio– E seguire i loro acquisti attraverso il mercato senza la necessità di formulare una nuova offerta di acquisizione. Nella conclusione di lunedì, i titoli Garanti erano ancora una volta vicini al prezzo di offerta e Erano già a 14,97 lire. Dal suo sbarco nel 2010, BBVA ha investito in Garanti un totale di 6.914 milioni di euro.