Ottobre 4, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

L’oro sale in quanto il pregiudizio meno aggressivo della Fed aumenta l’attrattiva di Reuters

© Reuters. FILE FOTO: Un venditore mostra braccialetti d’oro a un cliente in uno showroom di gioielli in occasione di Akshaya Tritiya, un importante festival di acquisto d’oro, a Calcutta, in India. 3 maggio 2022. (Reuters) / Robak D. Chowdhury / File foto

Di Arundhati Sarkar

(Reuters) – Il dollaro è salito giovedì dopo che il presidente della Federal Reserve Jerome Powell ha indicato che la banca centrale potrebbe rallentare il ritmo dei rialzi dei tassi di interesse nei prossimi mesi, ma il rally del dollaro ha ridotto i suoi guadagni da tre settimane. alto.

E l’oro spot è salito dello 0,3% a $ 1739,45 l’oncia entro le 1146 GMT, dopo essere salito dello 0,8% al livello più alto dall’otto luglio.

* I futures sull’oro USA sono aumentati dell’1% a $ 1.736,70.

“Il calo dell’oro dai massimi precedenti ha coinciso con il fatto che anche il dollaro ha ricevuto un po’ di supporto. Penso che ciò sia dovuto al fatto che gli investitori hanno realizzato profitti prima dei dati sul PIL statunitense in seguito”, ha affermato Fouad Razakzadeh, analista di mercato presso City Index.

* Ha aggiunto che il principale risultato della riunione del FOMC è che il ritmo dei futuri aumenti dipenderà dai dati, rendendo molto difficile prevedere la prossima mossa per l’oro.

* Alle 12:30 GMT, verranno rilasciati i dati anticipati del Dipartimento del Commercio sul PIL degli Stati Uniti nel secondo trimestre. Secondo un sondaggio Reuters tra gli economisti, la crescita del PIL è probabilmente salita a un tasso annuo dello 0,5% lo scorso trimestre.

* Dopo la conclusione della riunione di politica monetaria della banca centrale, Powell ha affermato che un rialzo dei tassi “straordinariamente ampio” potrebbe essere appropriato nella sua prossima riunione di settembre, ma la decisione sarà determinata sulla base dei dati economici che arrivano di volta in volta.

READ  Lavori brevettati per migliorare il tracciamento di occhi e volti

La Federal Reserve ha alzato il tasso di interesse di riferimento di tre quarti di punto percentuale mercoledì per combattere l’inflazione.

“C’è un’opinione crescente secondo cui la Fed è costretta ad aumentare i tassi a causa di eventi in gran parte al di fuori del suo controllo, e questi sono problemi della catena di approvvigionamento”, ha affermato l’analista indipendente Ross Norman.

I commercianti hanno cautamente abbassato le loro aspettative per un altro aumento dei tassi poiché i dati sul PIL del secondo trimestre dimostreranno la forza dell’economia.

* D’altra parte, ha invertito il suo corso dello 0,5%. [USD/]

* È aumentato dell’1,2% a $ 19,36, mentre è sceso dello 0,1% a $ 885,56. È aumentato dello 0,82% a $ 2047,62.

(Segnalazione di Arundhati Sarkar a Bengaluru; Montaggio in spagnolo di Javier Lopez de Lleida)