Dicembre 5, 2021

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Luis Garcia parla di Atletico Madrid-Liverpool, il favorito della Champions League e la canzone di Anfield | Champions League

Molte persone mi chiedono se tiferò Atletico Madrid o Liverpool questa settimana, ma è tipo “Chi ami di più, mamma o papà?”

L’Atletico avrà sempre un posto nel mio cuore perché la mia stagione lì, 2002/03, mi ha permesso di essere promosso nella prima squadra del Barcellona la stagione successiva, che era il mio sogno quando stavo crescendo, e mi piacerebbe davvero tornare lì nel 2007, però, per quello che è successo a Liverpool, per vincere la UEFA Champions League nel 2005, e per come mi hanno trattato tutta la città e la mia famiglia, sarà sempre la mia squadra del cuore.

Sembra che cantino ancora quella canzone su di me ad Anfield: “Luis Garcia, beve sangria, è venuto dal Barcellona al Liverpool, ha 1,70 anni, è il paradiso del calcio…” Beh, io sono un po’ più alto di così, invece di 1,75, ma io bevo Sangria, soprattutto d’estate!

Al momento, sembra che sia l’Atletico che il Liverpool siano i favoriti per vincere la competizione. L’Atlético ha praticamente la migliore squadra del campionato in questo momento e questa competizione lo deve a loro. È stato in finale due volte nelle ultime stagioni, ma non ha avuto la fortuna di vincere il titolo e sono sicuro che un giorno accadrà. Tuttavia, al momento, il Liverpool sembra più forte, perché è diventato più sicuro di sé e sembra davvero in forma.

Liverpool – Atletico 2-3

All’inizio della stagione molte persone dicevano che il Liverpool aveva bisogno di più giocatori e che la rosa non era abbastanza numerosa, ma io dico sempre che se i giocatori non sono firmati per entrare direttamente nella formazione iniziale potrebbe non essere la scelta giusta. Se guardi all’attuale formazione iniziale, non ci sono stati molti cambiamenti da quando hanno vinto la UEFA Champions League e la Premier League, ed è emozionante vedere cosa possono fare con ogni persona in forma.

L’Atletico ha fatto dei cambiamenti negli ultimi anni. Ora può giocare tre nelle retrovie e ha fatto nuove aggiunte al suo territorio di crafting come Marcos Llorente e Yannick Carrasco. La gente parla delle loro opzioni d’attacco Angel Correa, Luis Suarez, Matthew Cunha e Antoine Griezmann, ma in Champions League non è tutto quello che hai davanti. Per me si tratta sempre di essere compatto in difesa e avere attaccanti che possono decidere una partita in qualsiasi momento, e sia l’Atletico che il Liverpool ce l’hanno.

Tutti i gol di Salah in Champions League

Tutti i gol di Salah in Champions League

Il Liverpool ha Sadio Mane, Mohamed Salah, Roberto Firmino e Diego Jota, ma la loro forza sta anche in questo equilibrio. Fabinho, Jordan Henderson, Naby Keita e Curtis Jones a centrocampo e le ali (Andy Robertson e Trent Alexander-Arnold) sono tra i migliori in Europa. Il Liverpool è forse la più aggressiva delle due squadre d’attacco, ma l’Atletico può anche giocare con una serie positiva, oltre che aspettare dietro di loro e sforzarsi di colpire il contropiede.

Ovviamente mi piacerebbe che il Liverpool vincesse il campionato perché è ancora la mia prima squadra, ma non ci crederei al 100% all’andata contro l’Atletico, perché è una squadra molto pericolosa, soprattutto davanti ai suoi tifosi. . Devi dare il 120% per avere qualcosa di positivo davanti a loro.

Luis Garcia è intervenuto al programma radiofonico Matchday Live della UEFA Champions League, trasmesso in diretta su UEFA.com e sull’app ufficiale della UEFA Champions League dalle 18:00 CET ogni sera..

READ  Gustavo Cortez è un nuovo giocatore del Racing Club. Ha superato la visita medica, riferisce Olé | Ecuadoriani all'estero | Gli sport