Maggio 22, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

L’ultimo minuto di Alonso e Sainz

Nelle retrovie, Carlos Sainz è ancora molto indietro e Fernando Alonso è al nono posto

Fernando Alonso ha perso una posizione al numero 9

Ad aprire la strada ci sarà Charles Leclerc, che spera di ripetere la vittoria di Kimi Raikkonen nel 2007 nella prima gara della stagione per la Ferrari.

Carlos Sainz e Fernando Alonso possono fare grandi cose oggi, una vittoria per il madrileno e una rimonta per lo spagnolo. Ci sono speranze!

Ad ogni modo, è una delle migliori occasioni della sua vita per Carlos Sainz per ottenere la sua prima vittoria in F1

Una notte serena per celebrare il Gran Premio del Bahrain, che ha l’onore di ospitare l’inizio della stagione 2022 con tante speranze riposte alla Ferrari

1. Charles Leclerc (1.30.558) 🥇

2- Max Verstappen

3. Carlos Sainz ✔️

4. Sergio Perez

5- Lewis Hamilton

6. Valtteri Bottas

7. Kevin Magnussen

8. Fernando Alonso ✔️

9. George Russell

10. Pierre Gasly

11. Esteban Ocon

12. Mick Schumacher

13- Lando Norris

14. Alexander Albon

15. Guanyu Zhou

16- Yuki Tsunoda

17. Nico Hulkenberg

18. Daniele Ricciardo

19. Passeggiata di lancia

20. Nicholas Latifi

Per Fernando Alonso, invece, sarà necessario fare affidamento su una buona strategia del solito fascino alpino e asturiano nei sorpassi e si spera di essere tra i primi cinque.

Alonso sarà un sostituto come il rivale Kevin Magnussen, protagonista in rimonta con Haas a sorpresa, così come Valtteri Bottas che estrae olio dall’Alfa Romeo, Mercedes Lewis Hamilton e George Russell, ora un passo avanti alle Alpi.

Nonostante non sembri l’inizio perfetto per il mondiale di Alonso, l’Astori ritiene che la chiave dell’Alpine A522 saranno i “miglioramenti” che arriveranno nelle prossime settimane e potrebbero far balzare in avanti l’auto da corsa francese.

READ  Manchester City - Liverpool, in diretta

Ricordiamo che al Gran Premio del Bahrain dello scorso anno Max Verstappen vide come doveva riportare il primo posto a Lewis Hamilton sorpassando fuori quella linea.

Buone notizie per Carlos Sainz, che parte terzo, potrebbe sfruttare quel “grip” in più fornito dal lato sinistro della pista per superare Max Verstappen e persino considerare di attaccare il suo compagno di squadra per finire primo nei primi metri.

Questa è una buona notizia per Fernando Alonso, che ieri ha avvertito che molte cose potrebbero cambiare in gara se le gomme non durassero a lungo.

Tutto indica che la maggior parte dei motociclisti sceglierà la strategia del veicolo morbido-medio-morbido in periodi

Il quattro volte iridato ha saltato il round di apertura del calendario dopo essere risultato positivo al Covid-19 e si contenderà il posto con la polivalente Aston Martin Nico Hulkenberg, specializzata nella sostituzione dei piloti inferiori.

“Non capisco ancora appieno la macchina e penso molto durante la guida, ma sono riuscito a reagire e non posso lamentarmi troppo”, ha detto lo spagnolo.

Questo dà speranza sia a Carlos Sainz nell’aggressione al suo compagno Charles Leclerc che a Max Verstappen, perché sembra che la prima vittoria nella stagione di Formula 1 sarà tra loro tre.

1. Charles Leclerc (1.30.558) 🥇

2- Max Verstappen

3. Carlos Sainz ✔️

4. Sergio Perez

5- Lewis Hamilton

6. Valtteri Bottas

7. Kevin Magnussen

8. Fernando Alonso ✔️

9. George Russell

10. Pierre Gasly

11. Esteban Ocon

12. Mick Schumacher

13- Lando Norris

14. Alexander Albon

15. Guanyu Zhou

16- Yuki Tsunoda

17. Nico Hulkenberg

18. Daniele Ricciardo

19. Passeggiata di lancia

20. Nicholas Latifi

READ  Español sería la sorpresa en esquí cuesta abajo olimpico

Questa è stata l’idea principale degli organizzatori durante la pre-stagione e che dovrebbero preferire i sorpassi e le battaglie combattive

Non sarà facile per lui, visto che il compagno di squadra Charles Leclerc sembra essersi adattato meglio al “cavallo da corsa” e Max Verstappen è desideroso di difendere il campionato.

Da notare anche il calo della Mercedes, che sembra non essere in lotta per la vittoria o per il podio, e la delusione di Albin per l’abbandono di Fernando Alonso dalla regione centrale.

Da La Vanguardia presenteremo la diretta della gara con un’interessante anteprima per scoprire tutto prima dell’evento. non perderlo!

Charles Leclerc partirà in testa con la Ferrari, seguito da vicino da Max Verstappen e dal promettente Carlos Sainz, mentre Fernando Alonso cercherà di tornare dall’ottavo posto.