Maggio 18, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

M20 World Cup: i Los Bumitas hanno battuto l’Italia nella loro prima partita

M20 World Cup: i Los Bumitas hanno battuto l’Italia nella loro prima partita

scrum.com24 giugno 2023, 07:12Lettura: 3 min.

Bumiti Si sono trovati benissimo Prima scena Contiene M20 globale Hanno sconfitto con piena potenza Italia 43-15 Contiene Parco Boland, Berlino, Di conseguenza hanno aggiunto prima Cinque punti Contiene Gruppo C La competizione è finita Sudafrica e Georgia.

Nonostante il rigore anticipato contro Giovanni SantaDiretto da Alvaro Galindo, il dominio totale della prima parte, Gli costerà molto sfondare l’ultima linea di difesa del rivaleNei primi 30 minuti di gioco, nonostante le avversità, ha mantenuto un ottimo ordine in tutte le zone del campo. La cacciata di Vidi Aminu Per violazione di domicilio su Benjamin Elizalde E sostenere un’iniziativa dal braccio Devi Pasarella.

Tuttavia, Bhumitas non ha mai smesso di crescere nel giocoE al 24′ sono riusciti a segnare per la prima volta nella vittoria. Juan Bautista Baronio. Da quel momento in poi, l’Italia iniziò a lasciare in secondo piano molti altri posti, e ad aggiungersi ad esso Fluente attacco di albicelesteCiò ha portato alle annotazioni Eliseo Chiavasa e Mateo Soler. In questo modo l’A.L’Argentina ha trasformato il punteggio ed è andata all’intervallo con un vantaggio di 21-8.

Complementare, la nazionale ha iniziato con la stessa intensità e iniziativa che hanno mostrato nel primo tempo., A ciò ha potuto aggiungere altre due imprese: gli insegnanti Efrain Elias e Valentino Minoetti. Pertanto, e con a 25 punti di differenza Di conseguenza, i Los Bumitas erano negli ultimi 20 minuti della partita Hanno tolto il piede dall’acceleratore. Ne ha approfittato l’italiano, che è riuscito a riportare Ingole nelle mani del rivale. Davide era odiato.

Tuttavia, una volta che tale annotazione è disponibile, L’Argentina riprende il suo ritmo freneticoJuan Bautista Baronio ha segnato una media di gocceE in uno degli ultimi giochi, Beniamino Elizalde Aggiunto al tabellone per dettare 43-15 finale a favore della squadra guidata da Alvaro Galindo In questo primo appuntamento Coppa del Mondo M20.

READ  Madre cubana va in Italia per aiutare la figlia

Sintesi

Argentina (43): 1. Madias Medrano, 2. Tomas Bartolini, 3. Renzo Zanella, 4. Federico Rolotti, 5. Efrain Elias, 6. Eliseo Chiavasa (C), 7. Felipe Perce, 8. Benjamin Crondona, 9. Nicolas Viola. Juan Bautista Baronio, 11. Ignacio Lucero, 12. Ernesto Guediz, 13. Faustino Sanchez Valarolo, 14. Mateo Soler, 15. Benjamin Elisalde.

Alternato: 16. Valentino Minoetti, 17. Tomás Rabetti, 18. Francisco Palazzi 19. Facundo Guardia Hamilton, 20. Ayder Bildosola, 21. Agustin Moyano, 22. Valentino Dicapua, 23. Nicolas Coles.

i cambiamenti: ST: 19′ Aitor Bildosola di Felipe Bares, Agustin Moyano di Nicolás Viola e Valentino Minoyetti di Tomás Bartolini, 24′ Facundo García Hamilton di Efrain Elias e Francisco Palazzi di Matías Medrano e Nicolezudio, Nicolás 188 Juan Entino DiCapua di Renzo Sanella e Batista Baronio Tommaso Rapetti.

Allenatore: Alvaro Galindo.

Italia (15): 1. Destiny Aminu, 2. Giovanni Quatrini (C), 3. Marcos Francesco Calorini, 4. Alex Mattioli, 5. Pietro Turrisi, 6. Carlos Perles, 7. David Odias, 8. Jacopo Botturi, 9. Sebastiano Batara, 10 Giovanni Sande, 11. Mathias Douglas, 12. Nicola Bozo, 13. Devi Passarella, 14. Alessandro Ghesi, 15. Simone Prisigella.

Alternato: 16. Nicolas Casperini, 17. Riccardo Bartolini, 18. Federico Pisani, 19. Enrico Pontarini, 20. Fabio Ruro, 21. Lorenzo Casilio, 22. Filippo Bosoni, 23. Lorenzo Eletri.

i cambiamenti: PT: 20′ Riccardo Bartolini di Alessandro Gesi. ST: 1′ Matthias Douglas di Lorenzo Eletri e Filippo Bozzoni Devi Passarella, Enrico Pontarini – Pietro Turrisi e Nicolas Casperini – Giovanni Quatrini, 31′ Lorenzo Casilio di Sebastiano Pattara.

Allenatore: Massimo Brunelli.

Punteggi del primo tempo: 2′ Rigore di Giovanni Sante (I), 20′ Tentativo di Davi Passarella (I), 24′ Tentativo di Juan Bautista Baronio (A), 33′ Tentativo di Elisio Chiavasa, trasformato da Juan Bautista Baronio (A), 37′ Tentativo di Mateo Soler di Juan Bautista Baronio (A) Cambiato.

READ  Muore in Italia a 49 . lo scimpanzé più vecchio d'Europa

Risultato parte: Argentina 21-8 Italia

Punti secondo tempo: 44′ meta trasformata da Efrain Elias da Juan Bautista Baronio (A), 62′ meta di Valentino Minoetti (A), 67′ meta trasformata da David Odias, Giovanni Sande (I), 69′ drop di Juan Bautista Baronio (A), 78′ Benjamin Elizalde La meta è stata trasformata da Valentino DiCapua (A).

Punteggio finale: Argentina 43-15 Italia

avvertito: Cartellino rosso per Destiny Aminu (I) 15′.

Arbitro: Egan Croce.

Campo da basket: Boland Park, Paarl, Sud Africa.