martedì, Giugno 25, 2024

Top 5 This Week

Related Posts

Madonna descrive le cause legali per il suo ritardo ai concerti come “molestie generali”.

Madonna è sotto il controllo pubblico a causa delle azioni legali collettive che deve affrontare a causa del suo costante ritardo nell’inizio dei suoi concerti. (Fonte immagine: EFE/André Coelho)

“È una campagna di molestie”, ha detto il team legale Madonna Azioni legali collettive contro la cantante per essersi presentata tardi sul palco in vari concerti che componevano il suo tour Giro celebrativo.

Michael Fellows e Jonathan Haden, due fan che hanno assistito al concerto al Barclays Center di New York il 13 dicembre 2023, hanno intentato la prima causa sostenendo che la star avrebbe iniziato lo spettacolo con più di due ore di ritardo rispetto all’orario previsto, come previsto. riportato nel sito In. La sua opinione è che abbia violato i contratti e abbia costituito “Pubblicità falsa, rappresentanza negligente e pratiche commerciali sleali e ingannevoli“.

Madonna ha concluso il suo tour festivo il 4 maggio con un concerto gratuito in Brasile, iniziato un’ora dopo l’orario concordato. (Fonte immagine: EFE/André Coelho)

Secondo le informazioni di Billboard, durante il suddetto concerto, il ritardo è stato causato da alcuni problemi tecnici riscontrati durante il sound check. Tuttavia, questo argomento non è sembrato convincente ai ricorrenti che hanno portato avanti il ​​procedimento giudiziario.

E poi rappresentanti di Madonna Hanno chiesto alla corte di archiviare il caso, sottolineandolo Non c’erano basi per queste accuseLe accuse includevano speculazioni infondate e “lesioni sconosciute”.

Madonna ha già ricevuto critiche in passato per essere arrivata in ritardo ai concerti. (Credito fotografico: Luis Angel H. Mora/Infobae México)

Tra questi esempi, i partecipanti che se ne sono andati dopo l’una di notte “potrebbero aver avuto difficoltà a trovare il trasporto per tornare a casa o potrebbero aver dovuto svegliarsi presto il giorno successivo per andare al lavoro”.

READ  "Sono Betty, il Brutto": quando e dove vederlo in Cile

Ma la confusione è aumentata quando i ricorrenti hanno visto di aver raggiunto un accordo di conciliazione, quindi lo hanno presentato al tribunale. Gli avvocati della Regina del Pop si sono affrettati a descrivere la mossa come “falsa” e una “campagna di molestie”, chiedendo al giudice di ribaltarla per mantenere vivo il caso.

Le cause legali chiedono danni monetari, danni e cambiamenti nelle pratiche di Madonna. (Credito fotografico: Luis Angel H. Mora, Infobae México)

Alla fine di maggio di quell’anno, un’altra causa fu intentata a Washington, DC, con tre fan di Madonna che sostenevano che la cantante aveva violato la legge iniziando la sua esibizione con due ore di ritardo in uno spettacolo alla Capital One Arena nel dicembre 2023.

La denuncia, che nomina come imputato anche il colosso dell’intrattenimento Live Nation, afferma che questi ritardi nell’inizio dei concerti del Celebration Tour rappresentano “Pratica dilagante della pubblicità ingannevole“.

Alcuni fan sostengono Madonna e dicono che vale la pena aspettare per i suoi spettacoli. (Credito fotografico: EFE/Luis Eduardo Noriega)

“Costringere i consumatori ad aspettare ore per la sua esibizione in uno stadio caldo e scomodo dimostra l’arroganza di Madonna e la totale mancanza di rispetto per i suoi fan”, hanno scritto gli avvocati nel documento.

“Questa denuncia non riguarda i tifosi scontenti che non vogliono stare alzati fino a tardi, ma le persone ragionevoli e responsabili che hanno obblighi di babysitter o di lavoro. Persone che hanno dovuto rimuovere le loro auto dai parcheggi che chiudevano alle 12:00,” si legge nella relazione legale, o che si sono accorti che i trasporti pubblici non funzionano più”.

Madonna ha negato tutte le accuse e si sta difendendo dalle cause legali in corso. (Crediti: Live Nation)

Secondo i presenti, quando lo spettacolo è iniziato dopo il ritardo, Madonna ha detto al pubblico: “Mi dispiace sono in ritardo. No, non mi dispiace, è quello che sono. Arrivo sempre tardi“.

READ  Lenny Kravitz ha parlato della sua esperienza vivendo 9 anni di astinenza

La risposta del cantante di “Vogue” e avvocato di Live Nation è stata che “nessuno spettatore di un concerto – e certamente nessun fan di Madonna – si aspetta che l’evento principale di un grande concerto abbia luogo all’orario specificato sui biglietti”.

Inoltre, hanno affermato che i partecipanti non possono intraprendere azioni legali per qualcosa che era di pubblico dominio al momento dell’acquisto dei biglietti.

Madonna è stata anche denunciata per aver incluso contenuti pornografici non divulgati nelle sue esibizioni. (Fonte: Reuters)

I querelanti nel nuovo caso hanno definito le risposte “ridicole” e hanno osservato che “i consumatori ragionevoli hanno visto che i concerti di Taylor Swift e Bruce Springsteen, i cui tour promuove anche Live Nation, iniziano all’orario specificato sul biglietto. Ci sono anche esperienze simili a Broadway giochi, partite di football americano e Major League Baseball.

Separatamente, Madonna sta affrontando un’azione legale di terza classe che l’accusa di “costringere” i partecipanti a guardare atti sessuali e “pornografia senza preavviso” durante i suoi spettacoli.

Chiara Pisano
Chiara Pisano
"Drogato televisivo certificato. Ninja zombi esasperatamente umile. Sostenitore del caffè. Esperto del Web. Risolutore di problemi."

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Popular Articles