Agosto 9, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Mancanza di birra? L’ingrediente raro e in via di estinzione di questa bevanda – NBC Los Angeles

Il problema dell’inquinamento da CO2 del Mississippi potrebbe portare a una carenza di birra a livello nazionale questo autunno. In questo senso, questo problema sarà un ostacolo nella filiera che può rallentare il flusso delle bevande per adulti.

Molti birrifici artigianali americani sono preoccupati per la mancanza di un ingrediente fondamentale nella produzione della birra. Manca l’anidride carbonica, il gas che fa bollire la birra e ne mantiene il buon sapore.

Ha detto un birrificio in Florida Oggi, dalla nostra rete sorella NBC Newsche aveva solo anidride carbonica sufficiente per altri due giorni di produzione, anche altri birrifici hanno improvvisamente interrotto le loro solite forniture.

Keri Sanders di NBC News ha intervistato diverse persone nell’industria della birra sull’attuale problema di tanta anidride carbonica utilizzata nella birra spedita dal Mississippi, dove è stato riscontrato che un recente problema di inquinamento causa carenze. Poi uno sciopero del servizio ferroviario del Midwest ha portato a problemi di consegna di CO2.

Una dozzina o più di birrifici stanno affrontando lo stesso problema, dice Katie Stinchon, direttore esecutivo della Massachusetts Brewers Guild, e “ci sono solo quelli che conosco”.

Alla Tarpon River Brewing a Fort Lauderdale, in Florida, producono fino a 300 galloni di birra artigianale al giorno che richiede 80 libbre di CO2 e affermano di essere preoccupati di dover eliminare presto la CO2, altrimenti non saranno in grado di mantenerlo prodotto.

L’anidride carbonica è utilizzata nella birra, ma anche negli impianti di trattamento delle acque. Nelle piscine commerciali, nelle bibite e persino nelle saldatrici. È essenzialmente un sottoprodotto della produzione di etanolo e petrolio.

READ  Disprezzo rinviato al 2022