Maggio 21, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Manchester City – Liverpool, in diretta

Nonostante il fatto che gli uomini di Pep Guardiola avessero opzioni per la vittoria nella fase finale, la partita è stata finalmente risolta in pareggio.

Guardiola e Klopp firmano i tavoli in una vera e propria ode al calcio.

I “cittadini” mantengono un punto di vantaggio sui “rossi” in vetta alla classifica della Premier League inglese.

Veloce contropiede del Manchester City, la palla arriva a Mahrez che taglia davanti a Van Dijk, e tutto a suo favore prova ad addentare Alisson e la marcia è troppo alta.

Anthony Taylor dice di no.

L’algerino ha lanciato un errore con un filo demoniaco che è finito nel colpire il legno della porta che Alisson sta difendendo.

⬅️ Mane se ne va

➡️ Entra Roberto Firmino

⬅️ Gabriel Jesus parte

➡️ Entra Jack Grealish

⬅️ lascia Henderson

➡️ Entra Naby Keita

La sterlina britannica se ne va

➡️ Entra Mahrez

Il brasiliano aveva il tacco alto e De Bruyne era l’unico nel rigore…

I giocatori del Liverpool chiedono una mano… ma Anthony Taylor calcia dal fondo!

⬅️ Foglie di Diogo Jota

➡️ Entra Luis Diaz

Il Liverpool aspetta pazientemente la sua occasione.

Questa mossa è stata annullata e tutto è rimasto invariato.

Manchester City-Liverpool 2-2

Sterling batte ancora una volta il “celeste blues” sconfiggendo Alisson dal basso in una partita uno contro uno. Straordinario aiuto di De Bruyne per lasciare in pace l’attaccante dell’Inghilterra.

Manchester City-Liverpool 3-2

Gioco superbo di Gabriel Jesus che dribbla prima Robertson e poi Fabinho dentro l’area, ma il suo tiro è stato sparato dal difensore centrale olandese quando ha effettivamente battuto Alisson.

Tutti anche all’Etihad Stadium!

Un bel cross di Salah che Diogo Jota ha terminato con il sinistro, ma Ederson lo ha colto con due saggezze.

Sadio Mane ha pareggiato la partita sparando a Ederson su calcio di rigore dopo un potente passaggio di Salah.

Manchester City-Liverpool 2-2

Manchester City-Liverpool 2-1

Ciò non ha consentito alla squadra di Klopp di sviluppare il loro solito gioco e separare figure chiave come Salah o Alexander-Arnold dalla partita.

READ  Con 5 date rimaste nella partita del Qatar 2022, la nazionale ecuadoriana deve affrontare 3 partite in trasferta e 2 in casa | calcio | Gli sport

Inoltre, gli uomini di Pep Guardiola hanno sfruttato al meglio l’esterno della squadra inglese, con Foden e Joao Cancelo alla guida.

Il Liverpool ha pareggiato momentaneamente la partita con un tiro di Diogo Jota dopo una splendida combinazione tra Robertson e Alexander Arnold.

Gli uomini di Pep Guardiola entrano in spogliatoio in vantaggio dopo il primo tempo in cui hanno dominato. Il Liverpool ha lottato per uscire dalla pressione dell’opposizione, ma è riuscito a generare molti pericoli sfruttando pochissimo la propria verticalità.

Manchester City-Liverpool 2-1

Il portiere brasiliano para un tiro di Laporte da dentro l’area su punizione laterale.

Infine, il gioco è stato annullato per fuorigioco.

Il portoghese sarebbe rimasto solo davanti a Ederson, ma Laporte è entrato come un aereo e ha colpito la palla davanti a lui gettandosi a terra.

Gabriel Jesus ha portato ancora una volta in vantaggio i Citizens, finendo di destro su un superbo cross di Joao Cancelo.

Manchester City-Liverpool 2-1

Gli uomini di Pep Guardiola continuano a insistere nel cercare di solleticare la schiena di Alexander-Arnold, nel qual caso lo hanno fatto con una corsa di Joao Cancelo terminata con un tiro dalla distanza che ha colpito il lato della rete.

Pallone lungo di Cancelo alle spalle di Alexander-Arnold, il portoghese dribbla l’esterno inglese, poi si arrende a De Bruyne e colpisce il mezzo giro belga da dentro l’area di rigore e colpisce il lato della rete.

Il Manchester City recupera palla molto velocemente e questo colpisce i “Reds”.

Bella mossa strategica per il Manchester City, Stones non è riuscito a finirla di pochi centimetri dentro l’area…

Il portiere ha causato più di un infarto in tribuna dopo non aver controllato la palla davanti alla porta… la palla era a pochi centimetri dall’entrare e diventare il ridicolo gol della stagione.

Il Manchester City continua a volare nell’area di Liverpool

Diogo Jota ha pareggiato la partita ed è culminata in un cross dal limite degli juniores, un’ottima combinazione tra i terzini Robertson e Alexander-Arnold.

READ  Barcellona: i fischi di Dembele non funzionano e chiede urgentemente un posto

Manchester City-Liverpool 1-1

Kevin De Bruyne fa il primo con un rim shot che avvelena dopo aver toccato Matip.

Manchester City-Liverpool 1-0

Grande apertura di De Bruyne per Gabriel Jesús, che mette un cross basso e perfetto per lo Sterling arrivato da solo, ma il suo tiro viene bloccato dal portiere brasiliano con un intervento provvidenziale.

Diogo Jota infatti stava per intimidire Laporte, ma il difensore centrale è riuscito a dribblare l’attaccante portoghese ea respingere la palla.

Manchester City-Liverpool 0-0

I “cittadini” si vestirebbero di azzurro azzurro, mentre i “rossi” sarebbero all’altezza del loro nome indossando tutti di rosso.

Jurgen Klopp e Pep Guardiola si salutano calorosamente davanti ai sedili

🔵Manchester City: Ederson. Walker, Stones, Laporte, Cancelo; Rodrigo, De Bruyne, Bernardo Silva; Foden, Sterling e Gabriel Jesus.

🔴 Liverpool: Alisson. Alexander-Arnold, Matip, Van Dyck, Robertson; Henderson, Fabinho, Thiago; Salah, Diogo Jota e Mane

La partita della Premier League inglese inizierà alle 17:30 (ora della penisola).

Il duello può essere visto sulla piattaforma DAZN.

🔎 Paul Tierney servirà come VAR.

In occasione del duello decisivo tra Manchester City e Liverpool, la Premier League ha deciso di esibire la Coppa dei Campioni all’Etihad Stadium.

I Citizens sono solo un punto di vantaggio sui Reds in classifica, quindi questa partita è considerata una chiave per i risultati della competizione.

🔵Manchester City: Stephen, Aki, Gundogan, Grealish, Zinchenko, Fernandinho, Mahrez, Makati e Lafia.

🔴 Liverpool: Keeler, Konate, Milner, Keita, Firmino, Joe Gomez, Jones, Tsimikas e Luis Diaz.

A centrocampo Thiago torna in formazione titolare mentre Diogo Jota sostituisce in attacco Luis Diaz, diventato la sensazione “rossa” della squadra. Il colombiano dovrà aspettare la sua occasione nella ripresa.

La posizione di Gabriel Jesus potrebbe essere fondamentale nella partita e vedremo se giocherà il 9° come ha fatto in tante occasioni, o se gioca in una posizione di falsa ala come ha fatto di recente al Manchester City.

Dopo aver rivoluzionato la partita contro l’Atletico Madrid di martedì, Phil Foden inizierà la partita davanti a Mahrez.

READ  Max Scherzer elogia Miguel Cabrera

Alison. Alexander-Arnold, Matip, Van Dyck, Robertson; Henderson, Fabinho, Thiago; Salah, Diogo Jota e Mane.

Edison. Walker, Stones, Laporte, Cancelo; Rodrigo, De Bruyne, Bernardo Silva; Foden, Sterling e Gabriel Jesus.

L’anteprima della partita è stata caratterizzata dal rispetto e dall’ammirazione reciproci dimostrati da entrambi gli allenatori.

Nella conferenza stampa di venerdì, Pep Guardiola ha confermato che Jurgen Klopp e il Liverpool passeranno alla storia come i più grandi rivali della sua carriera di allenatore.

Da parte sua, Klopp ha risposto dicendo che Guardiola era “il miglior allenatore del mondo”.

Da parte sua, il Liverpool ha preparato la sua intera squadra a visitare l’Etihad Stadium.

Gli uomini di Jürgen Klopp passano due volte in vantaggio grazie a Salah, ma Foden prima e De Bruyne poi riportano alla luce il pareggio.

1. Manchester City – 73 punti

2. Liverpool – 72 punti

3. Chelsea – 62 punti

4. Tottenham – 57 punti

5. Arsenale – 54 punti

6. West Ham – 52 punti

7. Manchester United – 51 punti

Nonostante il Manchester City sia arrivato a godere di un vantaggio di 14 punti in cima alla classifica, il Liverpool ha mantenuto il polso in Premier League fino a quando non è stato solo un punto dietro i rivali.

Ora, gli uomini di Jürgen Klopp stanno visitando l’Etihad Stadium con la possibilità di rivendicare la leadership della competizione che hanno già vinto nel 2020.

Buona serata! Benvenuti alla diretta del duello tra Manchester City Pep Guardiola e Liverpool Jurgen Klopp, corrispondente alla partita 32 della Premier League inglese.

Entrambe le squadre arrivano a questo duello separate da un punto in classifica. Gli uomini di Pep Guardiola sono leader e dovranno difendere la propria posizione in classifica contro il principale rivale, che ha collezionato 8 vittorie consecutive nella competizione.