Maggio 19, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Mark Wahlberg subisce una trasformazione fisica per il suo nuovo ruolo Miracle Father Stowe Hollywood USA USA Celebrity RMMN | Luci

È noto per la sua impressionante azione fisica e ruoli di routine, ma per il suo ultimo progetto ha eseguito una trasformazione fisica e una ricerca personale.

“È un ruolo straordinario”Dice l’attore 50enne che ha dovuto scambiare pesi per cibo per recitare in “Il miracolo di padre Stowe”.

“È anche una scelta ovvia se mi conosci e conosci il mio viaggio personale. Se sai cosa sto cercando di fare invecchiando e cerco di trovare cose con un significato e uno scopo maggiori”.Lo ha detto in un’intervista all’Agence France-Presse.

“Miracle Father Stowe” segue la vita di Padre Stuart Long, un aspirante pugile professionista che ha attraversato molte trasformazioni personali nella sua vita. Ha appeso i guanti al chiodo molto tempo dopo l’infortunio e si è trasferito a Hollywood per intraprendere la carriera di attore.

Nel film, mentre Long cerca la sua opportunità, lavora in un supermercato per pagare le bollette, e lì incontra Carmen (la messicana-americana Teresa Ruiz), che cerca di conquistare il suo cuore andando in chiesa.

Ma Long trova un altro tipo di amore, un altro tipo guidato dalla fede in Dio, e decide di diventare prete nonostante lo scetticismo dei suoi genitori, interpretati dai candidati all’Oscar Jackie Weaver e Mel Gibson.

Quando il suo tour prende un’altra svolta, gli viene diagnosticata una malattia degenerativa che mina il suo corpo. Wahlberg ha dovuto seguire una dieta ricca di proteine, carboidrati e sodio per spiegare la fase finale di Long.

“Enormi bistecche, patate al forno, una dozzina di uova ogni mattina, una dozzina di pezzi di pancetta, due ciotole di riso, un bicchiere di olio d’oliva.”L’attore racconta.

READ  Classifica Apple in Uruguay: la top 10 delle canzoni più escuchadas de hoy domingo, 23 de enero

“Un sacco di proteine ​​nelle prime due settimane. Le due settimane successive ho mangiato molto amido e nelle ultime due settimane ho mangiato molto sodio per ottenere l’effetto gonfiore. Non è stato affatto divertente. ” Ha aggiunto.

Wahlberg, che ha anche prodotto il film, dice che la sfida è stata anche personale. “Ho sempre sentito che c’era una ragione. (…) Questo è per il bene di Dio, e quindi, per farlo, ho colto l’occasione per usare i miei doni e talenti per questo scopo”commentato.

Wahlberg è così associato ai ruoli d’azione che ha persino impressionato alcuni attori.

“Pensavo fosse una specie di cattivo ragazzo, perché ha sempre interpretato questo tipo di ruoli”E il Jackie Weaver ha parlato dell’attore che ha recentemente recitato in “Uncharted: Off the Map” insieme a Tom Holland. “Ma è una persona meravigliosa”.Ha aggiunto.

– Famiglia e religione –

Il film uscirà negli Stati Uniti prima di Pasqua. Oltre al tema religioso, “Il miracolo di Padre Stowe” parla anche di famiglia e gentilezza.

Per Teresa Ruiz, nota per aver interpretato Isabella Bautista in “Narcos: Mexico”, era importante sviluppare questo aspetto nel suo personaggio. Parlando con AFP, Ruiz ha detto che Carmen “è molto gentile e molto generosa e la sua fede è profondamente radicata”.

“È qualcosa che ho visto nella mia comunità. È qualcosa che ho visto in mia madre, quindi mi è piaciuto poter esibirmi per un pubblico globale”. Farina.

L’attrice 33enne ha anche sottolineato l’opportunità di lavorare con un team di Another Generation, che, oltre a Weaver e Gibson, include Malcolm McDowell (“A Clockwork Orange”).

READ  Questo è stato il suo primo atto ufficiale come erede

La mia roulotte era vicino a un miglio [Gibson]. A volte l’ho sentito prepararsi. Questo è molto importante per me come giovane attrice, sapere come lavorano gli attori più esperti “, passaggio.