Gennaio 28, 2023

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Marte era coperto da oceani profondi

I meteoriti di Marte contengono prove che 4,5 miliardi di anni fa c’era abbastanza acqua sul Pianeta Rosso da coprirlo completamente con un oceano profondo 300 metri. “A quel tempo, Marte era bombardato da asteroidi pieni di ghiaccio. Questo accadde nei primi 100 milioni di anni di evoluzione del pianeta. Un altro aspetto interessante è che anche gli asteroidi si muovevano Molecole organiche di importanza biologica per la vita‘ dice il professore Martin Pizzarro Da Centro per la formazione di stelle e pianetiche ha condotto le indagini sugli isotopi nei meteoriti marziani.

Oltre all’acqua, anche gli asteroidi ghiacciati hanno portato sul Pianeta Rosso molecole biologicamente rilevanti, come ad esempio Aminoacidi. Gli amminoacidi vengono utilizzati quando il DNA e l’RNA formano basi che contengono tutto ciò di cui una cellula ha bisogno. Lo studio è stato pubblicato in La scienza avanza.

Il nuovo studio indica che gli oceani che ricoprivano di acqua l’intero pianeta erano profondi almeno 300 metri. Avrebbero potuto raggiungere una profondità di un chilometro. In confronto, c’è pochissima acqua sulla Terra, spiega Martin Pizarro.

Nel frattempo, sulla Terra…

Questo è successo durante i primi 100 milioni di anni di Marte. dopo questo periodo, Qualcosa di catastrofico è accaduto alla potenziale vita sulla Terra. Si ritiene che ci sia stata una massiccia collisione tra la Terra e un altro pianeta delle dimensioni di Marte. È stata una collisione energetica quella che si è formata Sistema Terra-Luna E allo stesso tempo ha spazzato via tutta la vita possibile sulla Terra”, afferma Martin Pizarro.

READ  Hanno costruito un Halo Warthog completamente funzionante con oltre 1.000 cavalli di potenza
In questa era, la Terra entrò in collisione con un altro pianeta e si formò la Luna.

Quindi i ricercatori hanno una forte evidenza per questo Le condizioni che hanno permesso l’esistenza della vita esistevano su Marte molto prima che esistesse sulla Terra.

era attraverso un meteora Sono i miliardi di anni che i ricercatori hanno potuto osservare la storia passata di Marte. Il meteorite faceva parte della crosta originale di Marte e fornisce un calibro Una visione unica di ciò che accadde al momento della formazione del sistema solare.

L’intero segreto è nascosto nel modo in cui è stata creata la superficie di Marte e di cui una volta faceva parte la meteora, Perché è una superficie immobile. Sulla Terra è il contrario. Le placche tettoniche sono in moto perpetuo Viene riciclato all’interno del pianeta.

Le placche tettoniche della Terra Cancella tutte le prove di ciò che è accaduto nei primi 500 milioni di anni di storia del nostro pianeta. Le lastre sono in continuo movimento e vengono riciclate e distrutte all’interno del nostro pianeta. Marte, al contrario, non ha una tettonica a placche, quindi la superficie del pianeta conserva un record della storia più antica del pianeta”, spiega Martin Pizarro.